Home / Community / Forum / Il mondo del Poker / Tornei live / IPT: Italian Poker Tour /

IPT Campione Novembre 2011

Vecchio
Predefinito
IPT Campione Novembre 2011 - 14-11-2011, 12:11
(#1)
L'avatar di chevolete
Since: Oct 2010
Posts: 43
Ho vinto il pacchetto per partecipare al Main Event dell'IPT di Campione!


Premesso che non ho mai partecipato a nessun evento del genere e che non ho mai giocato live in un casinò,

sarei molto grato a tutte le anime pie che abbiano voglia di darmi qualche suggerimento su qualunque argomento, a partire da quelli tecnici a finire a quelli organizzativi!


TY
 
Vecchio
Predefinito
non tutti insieme! - 18-11-2011, 18:05
(#2)
L'avatar di chevolete
Since: Oct 2010
Posts: 43
Ma può essere mai che nessuno di Intellipoker partecipa o ha mai partecipato ad un IPT?

o devo pensare che nessuno voglia aiutarmi con qualche suggerimento??
 
Vecchio
Predefinito
18-11-2011, 18:08
(#3)
L'avatar di keopem
Since: Nov 2008
Posts: 33,974
Citazione:
Originalmente inviato da chevolete Visualizza messaggio
Ma può essere mai che nessuno di Intellipoker partecipa o ha mai partecipato ad un IPT?

o devo pensare che nessuno voglia aiutarmi con qualche suggerimento??
Ciao
Probabilmente , chi ha partecipato a degli eventi, non ha ancora letto il tuo 3D.
Che senso avrebbe non darti consigli/suggerimenti?
Non avrebbe senso, ti pare?

Se leggeranno, sapranno darti qualche consiglio .
 
Vecchio
Predefinito
18-11-2011, 18:24
(#4)
L'avatar di kleber80
Since: Jun 2009
Posts: 13,149
(Moderatore)
Ciao
Io ti posso dire quello che è successo a me a Sanremo per il mini IPT
La mattina verso le 13 siamo entrati e sono andato nel banco delle registrazioni di Pokerstars, perchè ero un qualificato online
Mi hanno fatto firmare dei fogli per la privacy, mi hanno dato dei gadget e la patch di Pokerstars da attaccare alla maglietta; in più mi hanno dato il numero del tavolo dove mi dovevo accomodare

Per quanto riguarda al tavolo: ti consiglio sempre di dichiarare prima di fare qualche mossa, cioè se devi rilanciare, prima dichiara RAISE e poi dopo decidi l'importo

Poi i dealer non possono dirti quanti soldi ci sono sul piatto e quindi ti consiglio di seguire il gioco attentamente

Se mi venissero altri consigli in mente te li posto qui


kleber80 Moderatore Team Intellipoker Italia

Non sono il migliore al mondo, ma penso che nessuno sia migliore di me

Il bambino è uno strumento di marketing

Non potrò essere mai geloso delle atre vite perchè la mia è un'avventura meravigliosa


Vincitore IntelliStars Febbraio 2013

 
Vecchio
Predefinito
20-11-2011, 14:39
(#5)
L'avatar di chevolete
Since: Oct 2010
Posts: 43
grazie mille kleber
sono sicuro che hai imparato qualcos'altro facendo un miniIPT oltre ad annuciare il raise!

per esempio. com'è il livello del field rispetto al online? ti sei sentito un pivello, o in media?
i tavoli, sono cambiati spesso, o resti a lungo con gli stessi giocatori, per cui vale la pena "costruirsi" un'immagine e scervellarsi per comprendere le betting patterns degli altri?
Forse questo dipende dalla struttura del torneo!

comunque se altri intellini partecipano avrei piacere ad incontrarli quindi fatevi avanti!




Citazione:
Originalmente inviato da kleber80 Visualizza messaggio
Ciao
Io ti posso dire quello che è successo a me a Sanremo per il mini IPT
La mattina verso le 13 siamo entrati e sono andato nel banco delle registrazioni di Pokerstars, perchè ero un qualificato online
Mi hanno fatto firmare dei fogli per la privacy, mi hanno dato dei gadget e la patch di Pokerstars da attaccare alla maglietta; in più mi hanno dato il numero del tavolo dove mi dovevo accomodare

Per quanto riguarda al tavolo: ti consiglio sempre di dichiarare prima di fare qualche mossa, cioè se devi rilanciare, prima dichiara RAISE e poi dopo decidi l'importo

Poi i dealer non possono dirti quanti soldi ci sono sul piatto e quindi ti consiglio di seguire il gioco attentamente

Se mi venissero altri consigli in mente te li posto qui
 
Vecchio
Predefinito
20-11-2011, 14:52
(#6)
L'avatar di kleber80
Since: Jun 2009
Posts: 13,149
(Moderatore)
Citazione:
Originalmente inviato da chevolete Visualizza messaggio
grazie mille kleber
sono sicuro che hai imparato qualcos'altro facendo un miniIPT oltre ad annuciare il raise!

per esempio. com'è il livello del field rispetto al online? ti sei sentito un pivello, o in media?
i tavoli, sono cambiati spesso, o resti a lungo con gli stessi giocatori, per cui vale la pena "costruirsi" un'immagine e scervellarsi per comprendere le betting patterns degli altri?
Forse questo dipende dalla struttura del torneo!

comunque se altri intellini partecipano avrei piacere ad incontrarli quindi fatevi avanti!

Di nulla figurati: se posso essere d'aiuto lo faccio molto volentieri
Ma guarda: mi aspettavo un field un tantino più alto devo dire la verità, anche perchè c'erano molti openlimp al mio tavolo
Io non sono stato cambiato di tavolo e sono rimasto lì per 9 livelli, prima di uscire dal torneo.
Può succedere però che ti cambino di tavolo più volte, ma sinceramente sono ignorante in materia e non saprei darti info certe.
Comunque tu vai tranquillo e gioca per divertirti: non hai nulla da perdere ma soltanto da guadagnare
Giocare live un torneo importante è sempre una bella soddisfazione, specialmente se ti qualifichi con pochi euro
GL e facci sapere come andrà


kleber80 Moderatore Team Intellipoker Italia

Non sono il migliore al mondo, ma penso che nessuno sia migliore di me

Il bambino è uno strumento di marketing

Non potrò essere mai geloso delle atre vite perchè la mia è un'avventura meravigliosa


Vincitore IntelliStars Febbraio 2013

 
Vecchio
Predefinito
20-11-2011, 18:47
(#7)
L'avatar di alecosta87
Since: Jun 2009
Posts: 7,712
(Coach analisi mani MTT)
e' possibile portarci una calcolatrice? e usarla durante la mano ?

io senza hem e i vari software vado in crisi!


"beh sai...mi ero iscritto ma ho capito troppo tardi che il gioco online e' x poppanti....mi gioco gli fpp rimasti e addioooooo...live e' poker ....online nn e' nemmeno degno di essere definito poker". cit Omino Random
 
Vecchio
Predefinito
20-11-2011, 19:07
(#8)
L'avatar di sc0rpi0ncina
Since: Feb 2010
Posts: 5,554
Ciao chevolete e complimenti!!!!!
Se il forum non ha risposto in massa al tuo 3d è solo perchè la sezione dell'IPT è un po' "maledetta", viene facilmente "coperta"... ma, come vedi, hai uno squadrone di mod pronti ad aiutarti (nella speranza che gli specialisti live si facciano avanti).

Se non hai mai giocato live, prova a dare un'occhiata a questo thread... c'è qualche consiglio utile niente male.

Riguardo all'IPT, è tutto organizzato in maniera abbastanza fluida e semplice, non avrai difficoltà. Al pianterreno darai il documento (in quel casinò ti daranno una tessera cartacea giornaliera.. al quarto ingresso potrai richiedere quella definitiva) e verrai indirizzato alla sala dell'IPT. Lì ci saranno 2 ragazze gentilissime e in gamba per la registrazione (l'ultimo piano è dedicato all'IPT, una grande sala.. e nella stessa sala c'è il palco rialzato x gli ultimi 2 giorni).
Anche se Campione è territorio italiano, sono dei fetecchi ovunque........ e se vuoi pagare in € il cambio è elevato... e cmq il resto ti viene dato in franchi svizzeri.... (memore di una piadina bella cara, ecco). Dove alloggerai? E come ci vai? NB se vai in treno passando da Milano ricorda che a Lugano non ci sono le macchinette x stampare il biglietto di trenitalia x il ritorno. E ti dico anche che se vai in aereo c'è una navetta da Malpensa a Lugano, se non ricordo male...... ma forse è un ricordo errato.

Il field dell'IPT... beh, è abbastanza eterogeneo, ma da non sottovalutare. Ovviamente troverai grossi nomi e giocatori che giocano live abitualmente (a Campione stesso, sono di casa) ma anche gente che si è qualificata online come te, novellini e imprenditori con l'hobby del poker (per i quali il buy-in sono bruscolini).
Vedrai giocate MOLTO fantasiose.. e se non ricordo male proprio a Campione ho visto un giocatore nel panico perchè non sapeva le regole (c'era un poker sul board, Musta punta.... e lui non sapeva se era cmq split o se il kicker era importante...).

Prenditi SEMPRE il tuo tempo per fare bene i calcoli di quanto c'è nel pot e quindi di quanto deve essere la tua puntata.
Il consiglio che ti dava Kleber non era banale... è l'errore + comune dei principianti.
Decidi nella tua testa di fare un raise x 3... esempio: devi mettere quindi 300 a bui 50/100. Guardi le tue chips e metti 2 fiches da 100 oltre la linea... e POI ti vai a prendere le due fiches da 50.
E NO. Quella puntata vale x2, 200. Non puoi fare la puntata a pezzi, ma devi farla tutta insieme. Unico modo x correre al riparo, appunto, dichiarare la puntata e dire a voce alta "RAISE, 300" e poi metti le fiches come ti pare.

Intanto in bocca al lupissimo e per qualunque cosa siamo qui!



sc0rpi0ncina

S.Ruggeri: "[...]e poi il 40% delle volte vinco io"
Omino Incavolato: poi per magia quel 40 è diventato 100"
S.Ruggeri "per magia quel 40, 40 volte su 100, diventa 100"


>>>>>>> Il Blog di Sc0rpi0, venite a trovarmi! <<<<<<<
>>>>> Il nuovo blog di sc0rpi0ncina <<<<<

>>>> IL FOTOROMANZO!!! <<<<

Starring: Scorpio,Antonius,Durrr,Harman + guest star FFZ,Actaru5 e tanti altri

Ultima modifica di sc0rpi0ncina : 20-11-2011 alle ore 19:10.
 
Vecchio
Predefinito
21-11-2011, 13:27
(#9)
L'avatar di psyconauta
Since: Nov 2008
Posts: 189
Partecipare ad un IPT è un bella esperienza di per sé.

Primissimo consiglio: la logistica.
Devi trovare un posto tutto tuo dove riposare la mente, cibo adeguato, ecc. ecc.
Ma soprattutto prima del 'debutto' devi essere al massimo possibile della forma quindi devi andarci ri-po-sa-tis-si-mo (non come ho fatto io, lol). Le ore di gioco sono taaaaaaante.

In teoria non dovrebbe essere il primo evento live della vita: le prime volte che affronti un live sei 'stordito' dai tanti elementi a cui devi prestare attenzione. Io ho affrontato tre tornei live prima di potermi godere appieno l'esperienza e giocare al meglio (al meglio delle mie possibilità, si intende!!).
Se non è possibile amen.

Il field è il meglio del meglio.
Da un lato è positivo perchè difficilmente troverai qualcuno che non capisce cosa stai rappresentando (ho squeezato contro i due giocatori più attivi del tavolo senza problemi ).
Potresti trovare il novellino al tavolo o il signore attempato con i soldi da spendere ma io non ci farei troppo conto: al mio tavolo c'era solo un signore anziano che giocava a holdem come giocava a draw ed è durato poco (c'erano i cannibali!)
E' inoltre positivo perchè si ha molto da imparare.
L'altro lato della medaglia: vedrai gente molto esperta tra campioni specificatamente live e quelli che dividono la loro attività tra live e online.
Ci sarà almeno un giocatore 'famoso' per tavolo se non di più, io avevo al tavolo due regular degli MTT di pokerstars che conoscevo solo "online".

Per superare le principali difficoltà bisognerebbe 'meccanizzare' alcuni comportamenti.
I principali da automatizzare:
GUARDA LE TUE CARTE QUANDO E' IL TUO TURNO!!! (le tue carte rimangono là, non le cambiano se le guardi prima o dopo, ma sarà molto importante 'fornire' agli altri giocatori sempre la stessa faccia e cercare invece di carpire qualche cosa dagli altri)
MEMORIZZA le TUE CARTE (se vai a rivedere le tue carte nel prosieguo della mano dai tante di quelle informazioni, a meno che sei un attore consumato, che forse è meglio giocare a carte scoperte)
RESISTI ALL'IMPULSO di GUARDARE il FLOP (anche il flop rimane là sia se lo guardi sia se non lo guardi, concentrati invece sull'avversario che guarda il flop)
PRIMA DI AGIRE: RESPIRA, DICHIARA, ESEGUI ... sempre!
Calcola per lo meno l'importo del piatto (per renderti conto del tipo di puntate da fare e se gli altri fanno puntate "standard" o anomale)

In ogni caso usa il metodo KISS:
Keep It Simple, Stupid! (cioé non pensare di fare cose troppo complicate, almeno finché non hai la padronanza della situazione)

P.S. All'inizio si è molto deep e guardarsi qualche flop in più potrebbe non essere sbagliato (dipende dal tuo tipo di gioco e dall'immagine che vuoi dare).

...


"Ogni regola del poker ha la sua eccezione, pure questa" - Tysen Streib
 
Vecchio
Predefinito
21-11-2011, 14:29
(#10)
L'avatar di chevolete
Since: Oct 2010
Posts: 43
Grazie Scorpioncina
sei molto gentile!
soprattutto vedo che ti sei trovata più o meno in situazione simile non tanto tempo fa!
effettivamente non mi preoccupa tanto l'organizzazione dell'IPT che -avendone visti tanti in tv- non dubito sarà impeccabile!
Come hai giustamente evidenziato anche tu, avevo e ho piuttosto parecchi dubbi sulla logistica vista anche la proverbiale ampiezza di vedute degli svizzeri! ad ogni buon conto, ho deciso di alloggiare in Italia a pochi km dal confine, in un bel albergo comodo, e di prendere un auto a noleggio - sinceramente una volta che ho questa possibilità, me la voglio godere fino in fondo e non starmi a preoccupare di orari, treni, navette, ecc!
cercherò - nei miei microlimiti - di tenere alto il buon nome degli intellini!
e spero come ho già detto, di riuscire a contattarne qualcuno che condivida questa avventura!
ma tu ci sarai?
grazie ancora per il supporto

Citazione:
Originalmente inviato da sc0rpi0ncina Visualizza messaggio
Ciao chevolete e complimenti!!!!!
Se il forum non ha risposto in massa al tuo 3d è solo perchè la sezione dell'IPT è un po' "maledetta", viene facilmente "coperta"... ma, come vedi, hai uno squadrone di mod pronti ad aiutarti (nella speranza che gli specialisti live si facciano avanti).

Se non hai mai giocato live, prova a dare un'occhiata a questo thread... c'è qualche consiglio utile niente male.

Riguardo all'IPT, è tutto organizzato in maniera abbastanza fluida e semplice, non avrai difficoltà. Al pianterreno darai il documento (in quel casinò ti daranno una tessera cartacea giornaliera.. al quarto ingresso potrai richiedere quella definitiva) e verrai indirizzato alla sala dell'IPT. Lì ci saranno 2 ragazze gentilissime e in gamba per la registrazione (l'ultimo piano è dedicato all'IPT, una grande sala.. e nella stessa sala c'è il palco rialzato x gli ultimi 2 giorni).
Anche se Campione è territorio italiano, sono dei fetecchi ovunque........ e se vuoi pagare in € il cambio è elevato... e cmq il resto ti viene dato in franchi svizzeri.... (memore di una piadina bella cara, ecco). Dove alloggerai? E come ci vai? NB se vai in treno passando da Milano ricorda che a Lugano non ci sono le macchinette x stampare il biglietto di trenitalia x il ritorno. E ti dico anche che se vai in aereo c'è una navetta da Malpensa a Lugano, se non ricordo male...... ma forse è un ricordo errato.

Il field dell'IPT... beh, è abbastanza eterogeneo, ma da non sottovalutare. Ovviamente troverai grossi nomi e giocatori che giocano live abitualmente (a Campione stesso, sono di casa) ma anche gente che si è qualificata online come te, novellini e imprenditori con l'hobby del poker (per i quali il buy-in sono bruscolini).
Vedrai giocate MOLTO fantasiose.. e se non ricordo male proprio a Campione ho visto un giocatore nel panico perchè non sapeva le regole (c'era un poker sul board, Musta punta.... e lui non sapeva se era cmq split o se il kicker era importante...).

Prenditi SEMPRE il tuo tempo per fare bene i calcoli di quanto c'è nel pot e quindi di quanto deve essere la tua puntata.
Il consiglio che ti dava Kleber non era banale... è l'errore + comune dei principianti.
Decidi nella tua testa di fare un raise x 3... esempio: devi mettere quindi 300 a bui 50/100. Guardi le tue chips e metti 2 fiches da 100 oltre la linea... e POI ti vai a prendere le due fiches da 50.
E NO. Quella puntata vale x2, 200. Non puoi fare la puntata a pezzi, ma devi farla tutta insieme. Unico modo x correre al riparo, appunto, dichiarare la puntata e dire a voce alta "RAISE, 300" e poi metti le fiches come ti pare.

Intanto in bocca al lupissimo e per qualunque cosa siamo qui!
 



Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
OroscoPoker Novembre 2011 SosukeSagara L'Oroscopoker di SosukeSagara 26 23-11-2011 19:39
IPT Campione giugno 2011 psyconauta IPT: Italian Poker Tour 5 13-06-2011 19:41