Home / Community / Forum / Scuola di Poker / Area Allenatori / Prasty risponde /

Hand review 1, analisi dettagliata di una mano

Vecchio
Predefinito
Hand review 1, analisi dettagliata di una mano - 11-09-2011, 23:44
(#1)
L'avatar di Prasty22
Since: Dec 2008
Posts: 4,257
QUi il video..
 
Vecchio
Predefinito
12-09-2011, 02:05
(#2)
L'avatar di RaiserHell
Since: Jan 2011
Posts: 2,154
Ottimo video Prasty molto interessante! Bella l'idea di usare il blocco note come lavagna vituale, semplice ma efficace

Ti faccio qualche domanda per capire meglio un paio di concetti:

1) ho capito perchè escludi AK ma perchè hai escluso anche che abbia la tua stessa mano? AA lo esclusi per lo stesso motivo di AK?

2) se l'avversario è debole e ha fatto questa giocata poco sensata, perchè non potrebbe slowplayare qualche mano forte credendo di fare una giocata +ev?

3) davvero riesci a fare lo stesso ragionamento in game multitabblando? Se si complimenti sei davvero forte!
 
Vecchio
Predefinito
12-09-2011, 02:30
(#3)
L'avatar di Prasty22
Since: Dec 2008
Posts: 4,257
Citazione:
Originalmente inviato da RaiserHell Visualizza messaggio
Ottimo video Prasty molto interessante! Bella l'idea di usare il blocco note come lavagna vituale, semplice ma efficace

Ti faccio qualche domanda per capire meglio un paio di concetti:

1) ho capito perchè escludi AK ma perchè hai escluso anche che abbia la tua stessa mano? AA lo esclusi per lo stesso motivo di AK?

2) se l'avversario è debole e ha fatto questa giocata poco sensata, perchè non potrebbe slowplayare qualche mano forte credendo di fare una giocata +ev?

3) davvero riesci a fare lo stesso ragionamento in game multitabblando? Se si complimenti sei davvero forte!
ti ringrazio.. ho fatto questo esperimento, e se la modalità piace potrei pubblicarne di altri..
rispondo alle tue domande.

1) si, in teoria AA,KK e AK dovrebbe 3bettarle pre, quindi sono escluse dal suo range di 3bet (chiaramente a volte le chiama, ma penso che capiti realmente di rado)...

2) parli del river? nelle altre street ho messo tutte le mani di valore, mentre al river penso che ribetti praticamente sempre se ha una mano migliore..
se per caso ha una monster cmq pusha dopo la mia bet, quindi non vengo mai outplayato

3)dopo inf mani analizzate è molto semplice, qui ci metto 20 minuti perchè parlo e cerco di farmi capire.. in game bastano 10 secondi
 
Vecchio
Predefinito
12-09-2011, 14:47
(#4)
L'avatar di Rambo1818
Since: Nov 2009
Posts: 102
Ciao Prasty, nel caso lui vada all in sulla tua mini bet al river immagino sia un fold automatico, a quel punto non batteresti nulla, secondo te quei 20 euro di valore compensano tutte le volte in cui lui reagisce a queste mini bet con un raise all in? tu comunque ti lasci dietro un minimo di fold equity che con una puntata piu grande non ti lasceresti.

Andrea
 
Vecchio
Predefinito
12-09-2011, 15:31
(#5)
L'avatar di Arsilion
Since: Mar 2010
Posts: 620
Grazie, un video molto istruttivo.
 
Vecchio
Predefinito
12-09-2011, 16:28
(#6)
L'avatar di Prasty22
Since: Dec 2008
Posts: 4,257
Citazione:
Originalmente inviato da Rambo1818 Visualizza messaggio
Ciao Prasty, nel caso lui vada all in sulla tua mini bet al river immagino sia un fold automatico, a quel punto non batteresti nulla, secondo te quei 20 euro di valore compensano tutte le volte in cui lui reagisce a queste mini bet con un raise all in? tu comunque ti lasci dietro un minimo di fold equity che con una puntata piu grande non ti lasceresti.

Andrea
in realtà la size come dicevo dovrebbe essere leggermente superiore.. cmq se lui pusha obv foldo perchè non va rotto spesso con delle mani peggiori della mia tali da rendere il call +ev..
io non penso che lui riesca a capire che la mia move indichi troppo spesso una valuebet marginale, altrimenti non farebbe neppure c/r con 66 in quello spot
 
Vecchio
Predefinito
15-09-2011, 11:22
(#7)
L'avatar di tribe1785
Since: Nov 2010
Posts: 43
BronzeStar
Ottimo video, gentilmente ne potresti fare un altro però con board molto coordinato???Perchè in questo video erano limitate le mani con cui oppo ci poteva fare c/r al flop, mentre se ci sono molti draw vorrei vedere come varia il ragionamento.
Cmq volevo chiederti a che serve il fatto di contare quante combo ha lui, perchè lì alla fine è uscito fuori che aveva mi pare 14 combo e quindi???Che ci faccio co sto numero??? Come ha influenzato la tua decisione ??? Grazie
 
Vecchio
Predefinito
15-09-2011, 11:33
(#8)
L'avatar di Prasty22
Since: Dec 2008
Posts: 4,257
Citazione:
Originalmente inviato da tribe1785 Visualizza messaggio
Ottimo video, gentilmente ne potresti fare un altro però con board molto coordinato???Perchè in questo video erano limitate le mani con cui oppo ci poteva fare c/r al flop, mentre se ci sono molti draw vorrei vedere come varia il ragionamento.
Cmq volevo chiederti a che serve il fatto di contare quante combo ha lui, perchè lì alla fine è uscito fuori che aveva mi pare 14 combo e quindi???Che ci faccio co sto numero??? Come ha influenzato la tua decisione ??? Grazie
sicuramente ne farò altri..

sapere quante combo ha è importantissimo.. se non sai quante mani ci battono, come facciamo a sapere se fare call o meno al turn? se il numero di combo vere fossero state notevolmente superiori allora avrei potuto foldare perchè nn avrei avuto l'equity sufficiente per fare call..
 
Vecchio
Predefinito
15-09-2011, 11:57
(#9)
L'avatar di tribe1785
Since: Nov 2010
Posts: 43
BronzeStar
Ma queste combo ti sono servite perchè poi le hai messe in pokerstove il quale ti ha calcolato l'equity e quindi hai deciso di conseguenza???Quello che non capisco è che noi calcoliamo quante combo ha lui, fino qui ok, poi quel 14 a cosa lo rapportiamo per capire l'equity???Cioè come capiamo l'equity avendo solo quel numero ???? Del tipo, fossero state 40 combo, l'equity sarebbe stata inferiore ok, ma come faccio a capire che è ancora sufficiente per chiamare??? Scusa ma vorrei cercare di capire queste questioni
 
Vecchio
Predefinito
15-09-2011, 13:17
(#10)
L'avatar di Prasty22
Since: Dec 2008
Posts: 4,257
Citazione:
Originalmente inviato da tribe1785 Visualizza messaggio
Ma queste combo ti sono servite perchè poi le hai messe in pokerstove il quale ti ha calcolato l'equity e quindi hai deciso di conseguenza???Quello che non capisco è che noi calcoliamo quante combo ha lui, fino qui ok, poi quel 14 a cosa lo rapportiamo per capire l'equity???Cioè come capiamo l'equity avendo solo quel numero ???? Del tipo, fossero state 40 combo, l'equity sarebbe stata inferiore ok, ma come faccio a capire che è ancora sufficiente per chiamare??? Scusa ma vorrei cercare di capire queste questioni
allora, tu puoi mettere la tua mano, dare un range al tuo avversario e vedere l'equity che hai.. questo è quello che in genere va fatto e sicuramente il metodo è efficace..
ora ti ritrovi in game, oppo ti c/r e tu devi decidere se chiamare o meno.. come fai a decidere se callare o meno? ti ricordi a memoria quanto vale la tua equity vs un certo range?
se tu conti le combo riesci a capire quante volte sei dietro (Ad es. vs i set sei praticamente morto nel mio video), se vs le altre mani giochi bene etc.. se le combo vere sono poche, ed oppo è aggro, allora puoi mettere una certa percentuale di air nel range avversario e chiamare con profitto nelle street successive (su stove come fai a quantificare l'air? che mani metti ? )

matematicamente.. se ad es. al river devi vincere 1 volta su 4, e oppo quando betta rappresenta 20 combo vere, per fare un call piu ev serve che lui abbia nel range almeno 5 combo che battiamo.. valuti il suo range, valuti le combo vere e quelle "false", e decidi se callare o meno..
 



Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
analisi mano I.Salvo Mani Low Stakes fino al NL 5 4 28-07-2011 09:09
analisi mano I.Salvo Mani Low Stakes fino al NL 5 8 28-07-2011 01:15