Home / Community / Forum / Scuola di Poker / MTT / Mani Tornei MTT /

J-J Da UTG

Vecchio
Predefinito
J-J Da UTG - 01-09-2011, 22:23
(#1)
L'avatar di FCPrinceKing
Since: Dec 2010
Posts: 25
BronzeStar
Salve intellini, vi descrivo brevemente la mano in cui ho avuto molti dubbi su come l'ho giocata.
Stack 15500, Blind 150-300
Vedo J-J da UTG e faccio un x3 (950)
Da bottone oppo chiama solamente
Flop K K 4, betto 1050 e vengo chiamato
Turn 4, check, check
River : 7 betto 1440, mi chiama e mostra QQ.
Come l'avreste giocata voi?
 
Vecchio
Predefinito
01-09-2011, 23:07
(#2)
L'avatar di RaiserHell
Since: Jan 2011
Posts: 2,154
Raisa un pochino meno preflop con quei bui/stack.

Bene la cbet al flop anche il check in pot control al turn. Al river devi puntare qualcosa come 1/2 pot almeno: fare meno di 1/3 del pot non ha molto senso
 
Vecchio
Predefinito
02-09-2011, 21:24
(#3)
L'avatar di fabkus
Since: Jun 2009
Posts: 2,350
(Supervisore e allenatore MTT)
BronzeStar
Mi pare ben giocata, al river farei una size leggermente superiore ma se oppo è random va benissimo anche una blocking bet del genere.
 
Vecchio
Predefinito
03-09-2011, 09:31
(#4)
L'avatar di DoctorSic85
Since: Jun 2010
Posts: 56
fabkus una domanda: se noi bettiamo river prendiamo valore da pp minori e se oppo tende a herocallare magari anche da A high
oltre queste mani non prendiamo valore da niente
se ho info su oppo looseaggr dopo la nostra cbet, non mi conviene checkare sia turn che river per indurlo al bluff? cioè se faccio check solo turn lui potrbbe pensare che lo sto facendo per trapparlo e quindi non proverebbe a prendere il piatto, mentre con check su due street potrebbe essere più disposto a provarci
forse mi sbaglio, tra l'altro non so neanche di che torneo si tratta e non vorrei overthinkare
 
Vecchio
Predefinito
03-09-2011, 10:03
(#5)
L'avatar di fabkus
Since: Jun 2009
Posts: 2,350
(Supervisore e allenatore MTT)
BronzeStar
La nostra eventuale bet al river non sarebbe una value bet ma una blocking bet per evitare di essere messi in difficoltà da una bet forte del nostro avversario dopo due nostre action deboli. Oltretutto riusciremmo ad estrarre valore da eventuali coppie medie che checkerebbero dietro su quel board. Ovviamente la bet non deve essere così debole (o un avversario minimamente skillato potrebbe raisarci anche con aria), ma andrebbe bene fare poco meno di metà piatto. A quel punto se l'avversario raisa dovremmo sempre foldare, diversamente oppo pagherà l'importo da noi deciso anche con una mano come quella che effettivamente aveva (Q-Q) e che ci batteva.