javascriptNotEnabled
Home \ Community \ Blog \

pokerprof blog

pokerprof blog
Invia PM
/Lug/2010

Cash-Game: qualche regola prima di iniziare

Da: pokerprof @ 13:00 (CEST) / 19 / Commento ( 6 )

Ormai l'avvento è prossimo, il cash game partirà in Italia tra pochissimo e già molte room nel settore del gioco online si sono attezzate per offrire questa possibilità di gioco ai propri utenti.
Pokerstars è stata la prima ad immettere dei tavoli "playmoney" (con soldi virtuali) per avvicinare il suo grande pubblico a questa forma di gioco. Questi tavoli sono utilissimi per iniziare un approccio non solo teorico al gioco poichè la differenza con il gioco da torneo è davvero tantissima.
Ed allora oggi vogliamo fornire alcune linee guida per iniziare a praticare questa nuova modalità di gioco che senz'altro affascinerà molti di voi lettori.

Già da quando sediamo al tavolo ci appaiono subito evidenti le enormi differenze tra la modalità cash e la modalità torneo del gioco. In primo luogo non pagate un buy-in per partecipare ma pagate direttamente l'ammontare di chips con cui volete partecipare al tavolo. E' evidente quindi che in questa modalità le chips sono esattamente i soldi che avete deciso di giocare. Non più un valore fittizio come quello che si dava ad inizio torneo ma la quantità esatta che voi avete scelto di giocare.
Può sembrare cosa da poco ma vi invito a ragionare sul fatto che se sedete ad un tavolo 1/2 con il massimo delle chips disponibili avrete davanti una somma che, se fossero euro, sarebbe pari a duecento euro tondi tondi. Come potete subito capire quindi una delle prime regole per giocare cash game è quella di sedersi ai soli tavoli che il nostro bankroll può permetterci.
Non sentiamoci sviliti se dobbiamo iniziare a giocare dai microlimiti, sicuramente salvaguarderemo il nostro bankroll e ci assumeremo qualche rischio in meno di andare rotti prima del tempo.

Altra grande differenza tra il gioco da torneo e il gioco cash è che ora potete scegliere dove sedervi, in gergo "table selection". Nella modalità torneo il tavolo ed il posto di gioco vi viene assegnato in maniera automatica e non potete fare nulla per cambiarlo o modificare il tutto, invece nella modalità cash game siete voi che decidete volta per volta a quale tavolo sedere e dove. Potrà sembrare superfluo a chi magari è novizio del gioco ma i più esperti avranno sicuramente capito quanti vantaggi offre tutto ciò. Poniamo ad esempio che vediamo al tavolo alcuni giocatori nostri avversari che riteniamo più forti o capaci di batterci con una certa facilità. Bene, se prima non potevamo far nulla per evitarli ora possiamo scegliere un tavolo a noi più consono e cercare prede più abbordabili. Stessa cosa dicasi per la posizione al tavolo. Se abbiamo un chip leader di solito è buona norma sedere alla sua sinistra in modo da porre un freno ai suoi possibili rilanci sulla nostra azione. ricordate sempre che ora state giocando direttamente soldi e vedrete che il senso di come risparmiare possibili perdite nascerà in maniera automatica dentro di voi.

Altra enorme differenza tra il gioco da torneo ed il cash game è che ora non dovrete combattere per raggiungere una delle posizioni "in the money" per vincere soldi ma dovrete combattere su ogni piatto. Ogni piatto da voi conquistato sono soldi in entrata (tranne il rake trattenuto dalla casa), ogni piatto che perderete sono soldi che se ne vanno nelle tasche degli avversari. Giocare quindi con più oculatezza di prima diventa ora una necessità.
Per uscire vincenti dal tavolo dovrete sudare non poco per capire il gioco avversario. La lettura del gioco avversario è davvero fondamentale e sarà ora la vostra prima arma per riuscire nella conquista dei piatti.

Prossimamente mi occuperò di redigere altri articoli su questa nuova modalità di gioco di prossima introduzione, in modo tale da fornire un bagaglio di conoscenze più che appropriato a quei giocatri che vorranno sperimentare tale modalità.
D'altronde bisogna sempre ricordare che ora si gioca direttamente con "soldi sul tavolo" e non per chips che hanno un valore realtivo, quindi saperne più degli altri può fare notevole differenza.
Buon pro vi faccia e ci vediamo ai tavoli!

Fabio "CrySis" Bilotta

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente