javascriptNotEnabled
Home \ Community \ Blog \

druido blog

druido blog
Da: druido
Invia PM
/Feb/2011

Mindset - Forme Pensiero - Risonanza

Da: druido @ 14:03 (CET) / 6356 / Commento ( 22 )

Post Revisionato in data 06/03/2011:


Oggi voglio pubblicare la rivisitazione di post che ho fatto alcuni giorni fa sul mio blog e che ha fatto molto discutere. Il post era semplice e parlava di pensiero positivo, non mi sembrava di dire nulla di eccezionale, invece si è finito col parlare di moltissime cose. Ho deciso quindi di riprendere il post, esprimerlo meglio e farne un articolo per gli amici di ThePlayer. Innanzitutto partiamo col dire che si stà parlando di Minset, un argomento che mi sta molto a Cuore e che viene sempre più spesso sottovalutato. Giocare a poker per fare soldi, indipendentemente dal fatto che voi siate professionisti o meno, significa giocare tanto e trovarsi conseguentemente a gestire una serie di fattori che INEVITABILMENTE vi accadranno. Frasi come:

"mi scoppiano sempre"

"parto sopra e non vinco mai"

"non vinco un coin da quando sono nato maschio"

"non chiudo una sessione in positivo da millenni"

sono all’ordine del giorno. Le si leggono nei forum, nelle chat, nei blog e in ogni dove. Queste frasi sono dannose per la vostra salute!

Iniziamo col parlare del vostro morale: continuare a dire "sono sfortunato", "non vinco un colpo", etc…. sicuramente non potrà far bene al vostro morale. E’ scientificamente dimostrato che con un buon morale, i risultati sono migliori. La figura del mental-coach sta diventando sempre più popolare proprio per questo, perché una cattiva forma mentale, può condizionare il vostro gioco. Iniziamo quindi col pensare e col dire cose che aiutano ad alzare il morale e non ad abbassarlo. Cose del tipo: "che bello aver fatto 10 sessioni positive il mese scorso", "come sono felice di fare quello che mi piace", "guadagnarsi da vivere con l’hobby che preferisco non ha prezzo", etc.

Proseguiamo dicendo che tutto quello che pensiamo (ed ancora di più quello che diciamo a voce alta), genera una FORMA PENSIERO (PNL – Programmazione Neuro Linguistica). Queste forme pensiero hanno una vita propria e condizionano continuamente il nostro vivere quotidiano. Ci sono forme pensiero volontarie e forme pensiero involontarie. Senza voler approfondire troppo tutte le varie filosofie che trattano questi argomenti, vorrei fare degli esempi pratici per dimostrare l’assoluta ed oggettiva esistenza di queste forme pensiero.

1) Continuate a canticchiare una canzone. Questo può succedere a voce alta oppure anche semplicemente nella vostra testa. Quel ritornello che non riuscite a togliervi dalla mente è una FORMA PENSIERO che si è generata e continua a condizionare i vostri pensieri riportandovi costantemente a quella canzone. Se la cantata a voce alta, la canzone rischia di restare nella vostra testa per giorni, fino a quando altre forme pensiero la "cacceranno". La Forma Pensiero si è generata perché avete ascoltato spesso quella canzone (concetto di ripetizione che riprenderemo in seguito) e molto probabilmente, la canzone stessa, è stata scritta con l’intento di generare questo tipo di effetto (ritornello orecchiabile, canzone commerciale).

2) Quando andate a dormire, se la sessione è andata male, continuate a ripensarci, vi chiedete cosa potevate fare, perché siete stati sfortunati, perché quegli assi vi hanno fatto uscire dal torneo, poi vi addormentate e sognate le carte. Tutto questo continua a restare nella vostra mente, vi svegliate depressi, poco riposati e pensate quasi subito alle carte. Questo avviene dopo che avete giocato molto e quindi generato una o più forme pensiero legate alla sessione trascorsa.

3) I Mantra. Diverse discipline filosofiche o religiose fanno uso di Mantra per condizionare la propria esistenza anche a diversi livelli (non solo quello fisico). Volendo semplificare, il Mantra non è altro che una frase che continuiamo a ripetere con l’intenzione di generare una forma pensiero e quindi "auto-condizionarci" verso un obiettivo (e qui torniamo a parlare anche di PNL). Un esempio di Mantra molto popolare lo possiamo riscontrare nei film di Stallone dove il protagonista continua a ripetersi "non fa male". Questa frase serve a condizionarsi e a sentire effettivamente meno dolore, se lo usa Rocky questo sistema è sicuramente NUTS :-)

<i>[Qui apro una parentesi per dire che in effetti il cervello non percepisce il NON. Non pensare a una scimmia, ci fa pensare sempre ed inevitabilmente ad una scimmia. In questo senso, Rocky avrebbe dovuto dire "fa bene!" come "Mantra". Però l'esempio rende talmente bene l'idea che l'ho voluto lasciare così.]</i>

Il concetto è la "ripetizione". Se continuiamo a ripetere una cosa, per fenomeni legati alle forme pensiero e anche alla risonanza (approfondiamo in seguito), quella cosa si avvera. Non basta crederci ovviamente. Non si ottengono risultati senza un duro lavoro ed uno studio costante, ma se voi credete di riuscire a fare qualcosa, e vi impegnate di conseguenza, non c'è nulla di impossibile. La morale è che dovete sempre pensare cose positive e cercare di generare Forme Pensiero utili, alzando il morale ed aumentando al massimo le possibilità di giocare al meglio. Questo è esattamente come l’allenare la mente ed il fisico, curare l’alimentazione e tutto il resto. Avete lasciato il lavoro per il Poker e le cose vi stanno andando incredibilmente male? Forse la vostra paura inconscia vi sta condizionando e genera Forme Pensiero negative. Provate a ripetere 100 volte "oggi vinco" prima della sessione e "domani vinco" prima di andare a letto. Pensate positivo! Provarci non costa nulla dopo tutto. La morale è che comunque, invece di investire tempo a piangere per le brutte sessioni con gli amici e sul forum, dovreste tentare di usare quel tempo per cose più utili e costruttive. Potete anche usarlo per studiare un po’ che non vi fa di certo male :-)

Vorrei continuare a parlare un po’ di risonanza, ma sconsiglio la lettura di quest’ultima parte della’articolo se non avete una mente aperta pronta ad accettare anche fatti non verificabili matematicamente.

Risonanza

Se continuiamo a ripetere una "cosa", oltre a generare una Forma Pensiero, entriamo anche in risonanza con altre persone che pensano la stessa cosa. Un esempio noto a tutti sono le preghiere. Indipendentemente dalla religione di appartenenza, pregare è semplicemente la recitazione di un mantra. Il fatto che questa preghiera è stata detta da molte persone in passato, ed oggi viene recitata ancora da molte persone, conferisce al Mantra un potere molto più grande. Senza voler approfondire troppo (cosa che esula dagli scopi di questo modesto articolo), mi preme far notare come le preghiere di Gruppo siano molto più efficaci delle preghiere dette dai singoli. E’ storicamente verificabile che, in caso di grandi calamità, la persone si riuniscono a pregare nelle chiese o nelle piazze. Questo avviene perché gli effetti di una preghiera collettiva sono noti da secoli alle civiltà. Oltre che con le altre persone, le Forme Pensiero ci consentono di entrare in risonanza con la forse misteriose dell’universo che inevitabilmente rispondono a quello che noi, più o meno inconsciamente, chiediamo. Se penso che vincerò un torneo, ci credo e lo continuo a ripetere, aumento le probabilità che questo accada veramente. Quando si dice che se uno crede fermamente in qualcosa, può fare qualunque cosa, è decisamente vero. Noi mandiamo una vibrazione pensando che vinceremo un torneo e le forze in risonanza con questa vibrazione, rispondono aiutandoci. Provate a pensare alle cosiddette coincidenze e cercate nella vostra vita fatti che potrebbero essere dipesi da un fenomeno analogo. Più ci pensate e più la cosa ha senso. Visto che poi è decisamente più facile provare a pensare positivo piuttosto che passare ore in palestra per allenare il fisico, non provarci sarebbe davvero sick ;)

Buon Poker a Tutti!!!!

Il Druido – Salsa-vb


PS per domande o commenti, postate al seguente link:

http://www.intellipoker.it/forum/showthread.php?65216-Il-blog-del-Druido/page39

PS E' stata modificata una frase ed aggiunta una precisazione, l'articolo è rimasto intatto in tutti i suoi contenuti, ma spero che l'aver rimosso un "infelice esempio" rassereni le menti degli Scieziati indispettiti dal suddetto esempio :-)

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente