javascriptNotEnabled
Home \ Community \ Blog \

cicomemoria

/Feb/2012

Inizio 2012 in sordina...

Da: cicomemoria @ 12:26 (CET) / 8 / Commento ( 1 )

Salve intellini,

Dopo aver chiuso il 2011 con una grande crescita e tanti bei risultati mi ritrovo a ripartire dopo un piccolo periodo di assenza con un pò di affanno. Dopo aver festeggiato il natale a casa in famiglia mi sono ritrovato a girovagare per l'Italia girando ben 6 città in 30 giorni (causa lavoro naturalmente). Questo continuo viaggiare non mi ha permesso di esprimermi al meglio soprattutto nella seconda metà di gennaio poichè nella prima sono riuscito a giocare davvero poco. Tale proiezione si può notare tranquillamente osservando la classifica finale di serie C dove è pur vero che sono riuscito a centrare un obiettivo preposto ad inizio anno ma la cadenza dei risultati parla chiaro, infatti, dopo aver fatto dei buoni piazzamenti iniziali arrivando alle soglie del FINAL TABLE in più occasioni, successivamente andavo out molto presto e ogni volta sempre prima racimolando sempre meno punti e rischiando di non centrare la promozione arrivata sul filo di lana. La poca lucidità con cui sono giunto a fine mese non mi ha permesso di centrare altri obiettivi ma sono riuscito a salvarmi solo grazie ad alcuni ITM presi con troppi rischi e troppa incoscienza ma diciamo che questa volta le dea bendata è stata dalla mia parte.
Il mese di febbraio adesso sarà all'insegna della stabilità, devo ritrovare quella lucidità e quella frequenza di gioco che mi ha permesso di arrivare a fine 2011 in una forma strepitosa (dicembre 2011 è stato per me il mese più prolifico di soddisfazioni come avete potuto leggere nei posto precedenti), per tanto adesso sto approfittando soprattutto nel tempo libero nel rivedere le history di tutte le mani giocate durante gennaio (MTT- S&G - CASH GAME).
Durante l'analisi delle prime history ho notato che nella prima settimana di gennaio non sono andato poi così male centrando anche un ottimo 2° posto ad un MTT KO 1€, anche nel cash e nei s&g sono andato abbastanza bene riuscendo anche ad approfittare della promo "HAPPY HOUR" racimolando tanti FPP. Dalla seconda settimana è iniziato il periodo d'affanno, causa lavoro ed il continuo viaggiare ho dovuto far fronte ad un forte periodo di stanchezza mentale che anche se mi faceva sembrare lucido e tranquillo non mi permetteva di rendere ai tavoli. Solo adesso riesco a capire tale problema e tale affanno avuto in quel periodo ormai passato.
Al momento posso dire di aver ritrovato un bel pò di tranquillità e con un pò di studio sono riuscito a rialzarmi con un bell'ITM al MNoS (BUY-IN 10€). In questo MTT sono riuscito sin da subito ad entrare nel vivo del gioco e mantenendomi subito sopra l'everange sono riuscito tranquillamente ad andare ITM senza alcun affanno. Poi ho dovuto fare i conti con la mia poca esperienza ai tavoli, infatti, nella fase finale del torneo più i players cadevano e più il mio gioco si chiudeva, soprattutto a causa dei molti push pre-flop dove ho preferito più volte il fold ad un call che magari avrei fatto davanti a meno aggressività. Infatti, successivamente perdo gran parte del mio stack in un COIN-FLIP dove con AK da UTG vista la molta aggressività al tavolo decido di aprire più lungo del solito con un x3.5 infatti vengo pushato dal CUTOFF abbastanza corto: ANALISI- Oppo è molto corto al tavolo ma ha aperto molte volte con connectors suited e soprattutto ha partecipato a molte mani perdendo gran parte del suo stack e adesso si ritrova con circa il 70% del mio, quindi per quanto mi riguarda oppo ha un range di mani molto largo ma in questo caso lo posso restringere notevolmente ad un set oppure ad un Ax (cosa che io spero così almeno parto avanti), tutti quanti foldano e quindi vado per il call; invece, la musica è tutt'altra e mi ritrovo a fronteggiare un coin-flip 60/40 (AK vs 66) e su un board dompletamente liscio (J 4 J 2 8) mi ritrovo cortissimo a provare a risalire. Riesco a fare subito un 2UP cn KJ da SB ma successivamente cado e vado out di nuovo in un COIN-FLIP con AQ da BB vs 77 da SB ove oppo pusha subito ed io ovviamento vado x il call, (3 T 9 3 J) ancora una volta borad liscio e sono out in 53° posizione ricevento comunque un x4 di BUY-IN.
Questo torneo mi ha permesso di riprendere un bel pò di fiducia visto il brutto mese chiuso e di apprendere una bella lezione di gioco, quindi, termino questo post con la consapevolezza che le poker non servono solo le carte ma la lucidità mentale molto spesso ne fa da padrona.

Grazie a tutti.
Giovanni (cicomemoria)

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente