javascriptNotEnabled
Home \ Community \ Blog \

annotazioni

/Dic/2014

PROPOSTA SENZA PRETESE

Da: cdelis @ 20:15 (CET) / 395 / Commento ( 9 )

E’ NOTO CHE :

Il poker è a tutti gli effetti una disciplina e va affrontata nella maniera migliore.
Lo studio è la base : ci si documenta , si vedono video , si assiste agli allenamenti , si chiedono spiegazione ai coach e poi ancora studiare ,  studiare ,  studiare ……..

ESISTONO VARI SITI ADIBITI A CIO’ MA :

Intellipoker è il top e lo fa in modo egregio mettendo a disposizione dei suoi “alunni” tutto il materiale possibile: corsi , lezioni , video , articoli , leghe e poi c’è il   forum dove oltre alle solite attività, si analizzano mani chiedendo il parere ai vai coach o si chiedendo agli intellini come loro l’avrebbero giocata .
Fornisce  vari tipi di tornei con buy-in bassi , tornei freeroll così che si possa mettere in pratica ciò che si è studiato .  Tutte cose ottime però nelle varie lezioni che si tengono ne manca una.....

LEZIONE DI EDUCAZIONE CIVICA.

Tutti noi abbiamo incontrato giocatori che puntano con carte veramente “impossibili” da giocare vincendo immancabilmente e facendoti perdere il piatto o uscire dal torneo; i cosiddetti donk   (ma chi di noi non lo è stato almeno una volta ? )

E a questo punto apriti cielo.  Se ne leggono di tutti i colori:  imprecazioni , offese personali o famigliari , bestemmie  citando tutti gli angeli del paradiso e anche più in alto …… mi fermo qui ma la lista è molto più lunga .

Di questo si è discusso anche nel forum dando come soluzione:  “chiudi la chat” ,  “lasciali dire e non te ne curare”,   “chiama i moderatori”  ecc. ecc. ecc.

Consigli però che non hanno risolto il problema anzi a me sembra che le persone dallo sproloquio facile siano aumentate .

Consigli che sono dei palliativi e mi domando:  perché deve blocca la chat (e privarsi così la possibilità di salutare che si conosce,  dialogare o quant’altro)   chi non ha colpa ?

Una soluzione, secondo me, potrebbe essere che quando si chiama in causa il Moderatore, dovrebbe essere lui a chiudere istantaneamente la chat, per tutta la durata del torneo a colui che “offende” , e se le offese vengono  reiterate nel tempo la chat continuerà ad essere chiusa un mese , tre mesi ……..

La trovate  una soluzione drastica ?

Certo anche io (e capita spesso) subisco delle skulate o mi trovo con  dei donk al tavolo ed è difficile non reagire verbalmente …… ma volendo ci si riesce .

Io ho “lanciato” un’idea ora la “presa” ad   intellipoker per vedere se “prenderla” e  farla sua sviluppandola o lasciarla cadere .

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente