javascriptNotEnabled
Home \ Community \ Blog \

Trenta e Poker

Quel che mi passa per la mente e/o che ho voglia di scrivere!
Invia PM
/Ago/2015

Poker d'estate

Da: Trenta_1978 @ 22:18 (CEST) / 98 / Commento ( 0 )

In questi giorni, ed in particolar modo a cavallo di Ferragosto, il forum è stato un mezzo deserto, svuotato così come avviene, o forse sarebbe meglio dire avveniva, per le città italiane fino a qualche anno fa. C'eravamo solo noi, il sottoscritto e la collega Keopem, e qualche altro intellino, ma così pochi da porterli contare sulle dita di una mano, massimo due.

Tempo di ferie, di mare, di vacanze che ovviamente chi ha tempo modo e voglia, ok diciamo pure anche solo tempo e modo - perché la voglia non credo che mai manchi - di farle non si è lasciato sfuggire l'occasione. Per quanto mi riguarda ne riparlo fuori stagione, come da una decina d'anni sono abituato a fare avendone per il momento la possibilità, ma gli spunti per scrivere qualcosa non mi mancano, visto che in questo mese, complici appunto anche le vacanze, nonché gli oppi differenti, sto giocando un po' diversamente da come faccio di solito.

Si perché se in Agosto il forum si vuota, la lobby di PS l'ho trovata popolata da diversi omini nuovi, del tutto, come dire, casuali. I giocatori dell'estate? Quelli che appaiono e poi fra 10 giorni spariscono? Si, forse, ma per certi versi io spererei di no, visto che, hero call e scubate a parte, è finora stato un piacere incotrarli in HU. Dopo la brutta debacle del mese di Luglio, nel quale avevo giocato con una percentuale di vittoria di poco superiore al 50%, questo mese me ne sto comodamente sopra il 60%, quindi ben al di sopra della fatidica soglia del 57%. Non malaccio per un giocatorello come me dai

Ma se in HU il mese di Agosto ha consolidato la mia voglia di giocare, sia di NLHE che di Razz, con la promo del Cash Zoom stavo per fare danno di brutto! Come sapete, io ed il Cash, ma anche io e lo Zoom, siamo come lo smalto con l'acetone, oppure Superman e la criptonite insomma... lo detesto e neanche so giocarlo. Ma stavolta, un po' per curiosità un po' per passatempo, mi sono lasciato ingolosire dalle tre missioni non propriamente impossibili da fare. Risultato: ieri pomeriggio nel giro di due ore c'avevo lasciato circa una ventina d'euro senza neanche avere completato la prima delle tre, la metà per aver giocato male e l'altra metà per averlo fatto ancora peggio perché mi era partito l'embolo.

Ma ormai ero in ballo, quindi balliamo! Mi ci rimetto dopo cena, in contemporanea con la Premier dove invece sto andando sufficientemente bene, con tutta un altra tranquillità ma soprattutto cambiando radicalmente il mio modo di approcciarmi al tavolo rispetto a come avevo fatto in precedenza. Bene, continua a non piacermi ma almeno come giocarlo - le basi terra terra - un minimo penso di averlo intuito visto che dalle 22 alle a mezzanotte ho recuperato integralmente tutto quello che avevo perso nel pomeriggio!

Missioni fatte? Macché! La prima, le 100 mani OK, il giocare col 27 OK, ma di una coppia d'assi neanche l'ombra! Mai! Non ne ho viste una in quasi 2000 mani giocate! Ho ricomiciato quindi questo pomeriggio e dopo qualche altro centinaio di mani finalmente è arrivata. Missioni compiute e nel complesso c'ho pure guadagnato qualcosa, pochi spicciolini, ma da come si erano messe le cose, e soprattutto considerando quello che stavo giocando, va bene così. Tanto per darvi un'idea di quanto il Cash lo giochi poco infatti, vi dico solo che in questi due giorni vi ho generato più della metà del totale dei VPP che vi avevo generato da Marzo 2013 ad oggi, ovvero da quando ho iniziato a tenere costantemente traccia di quello che gioco. Se la settimana prossima ci riprovo? Si, no, vediamo un po'

Ci sono poi gli Intelligames, che avrei intenzione di giocarli completamente, o quantomeno la stragrande maggioranza degli eventi in programma, anche se pure di questi so già che un paio sarò costretto a saltarti causa impegni sportivi in real life. Finora il bilancio è stato con poche luci e molte ombre  causa soprattutto l'embolo di cui già vi parlavo sopra e che negli MTT mi salta assai troppo frequentemente. Come stasera, pochi minuti fa, che dall'Ev. #6 sono uscito praticamente subito perché, dopo aver perso una mano colore vs colore (io al J, oppo all'Asso) non c'ho visto più (ad onor del vero in contemporanea mi avevano scubato anche in Premier) e coi resti ho giocato assolutamente a bischero. E, visto che attualmente è meglio che stia qui a scrivere anziché giocare altro ... potrei raccontarvi di come ho buttato via l'ITM a -10 dalla bolla nel primo evento Omaha, oppure il mancato FT dell'8-Game, a quel punto oggettivamente alla mia portata, dove una volta ITM ho sperperato malamente tutte le chips inseguendo il nulla al 2-7 triple draw e chiudendo 17°. Vabbè.

Va detto però che gli Intellini sono bravi! Ok, sarà la scoperta dell'acqua calda questa ma l'intellino medio è sicuramente più skillato dell'utente medio di PS non assiduamente intellino che si trova ai microlimiti. Ma questa sarebbe tutta un'altra storia. Magari la racconterò un'altra volta.

Buone vacanze, se ancora dovete farle, o bentornati, nel caso opposto. Fate voi

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente