javascriptNotEnabled
Home \ Community \ Blog \

Trenta e Poker

Quel che mi passa per la mente e/o che ho voglia di scrivere!
Invia PM

Ci sono giorni in cui non ti va di alzarti da letto, ma devi. Ce ne sono altri in cui potresti tranquillamente starci ma non vedi l’ora che sia mattina perché ci stai male.

Ci sono giorni in cui hai voglia di fare jogging, o meglio di uscire con la bici da corsa, ma non puoi perché fuori diluvia; puntualmente quando non puoi, fuori c’è un sole che spacca le pietre.

Ci sono giorni in cui vorresti lavorare ma il lavoro non c’è, mentre quando lavori non vedi l’ora di tornartene a casa.

Ci sono giorni in cui fai domande e vorresti risposte che mai ricevi, mentre ce ne sono altri in cui sei costretto tu a darle anche se non vorresti.

Ci sono giorni in cui muori dalla bramosia di conoscere determinate cose;  ce ne sono altri in cui le vieni finalmente a sapere, ma ne rimani tremendamente deluso, quasi schifato.

Ci sono giorni in cui ti senti esautorato, completamente inutile e di ciò né senti il peso; ce ne sono altri invece in cui i poteri te li danno, ma giudichi il tutto completamente assurdo è ti ritrovi a dire che stavi meglio prima!

Ci sono giorni in cui avresti voglia di dire tante di quelle cose ma non puoi; quando invece potresti non te ne importa veramente più nulla di farlo!

Ci sono giorni in cui vorresti giocare tornei importanti ma non puoi, perché la connessione non va, oppure ti si interrompe a metà, magari proprio mentre già stai giocando, e ce ne sono altri in cui la tua chiavetta viaggia manco fosse fibra ottica ma devi accontentarti dei Sit&Go, perché in quel momento in programma non c’è null’altro che ti interessi.

Ci sono giorni in cui giochi alla cavolo di cane, quando non ti frega nulla di quel che fai, quando quello seduto alla tua destra ti accusa di essere un donk, e puntualmente ti porti a casa ogni push anche partendo sotto 20/80! Ce ne sono altri invece in cui te ne stai lì. concentrato e motivato, ma altrettanto puntualmente ti scoppiano l’impossibile, perdi pure sistematicamente ogni 70/30 che fai, e ad ogni scoppio ti viene voglia di prendere a pugni il monitor.

Ci sono poi i giorni in cui vorresti vincere per forza, ma questo ti porta a fare errori di presunzione e di frenesia che altrimenti non faresti; ce ne sono poi di quelli in cui sei tranquillo e giochi alla grande ma vai ad incocciare contro il folle di turno che gioca col nulla ma che ha tutto il cooler dalla sua! Anche in questo caso ti viene voglia di prendere a pugni e pure a calci monitor.

Bene in tutti questi casi sarebbe bene mi ricordassi e mettessi in pratica più spesso la massima da molti attribuita a Confucio, ma non è sicuro che lo sia: “Se c’è rimedio perché t’arrabbi? Se non c’è rimedio, che t’arrabbi a fare?”.

Sicuramente ne gioverebbe sia il mio gioco qui che il mio fegato in real life!

Comunque sia, ora, da sabato prossimo, si stacca per una decina di giorni; l’ultimo torneo che giocherò in questo  mese sarà la Superlega HU di venerdì. Ci risentiamo a Dicembre, quando sarà quasi il momento di iniziare il countdown verso il giro di boa del mio primo anno di Intellipoker (come vola il tempo!).

Alla prossima!


P.S. Ma perché i bollini per il Big Bang continuano ad essere assegnati ai vari post sui blog, se la promo è finita?

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente