javascriptNotEnabled
Home \ Community \ Blog \

Trenta e Poker

Quel che mi passa per la mente e/o che ho voglia di scrivere!
Invia PM
/Nov/2015

Consolazioni

Da: Trenta_1978 @ 23:02 (CET) / 93 / Commento ( 3 )

Lunedì sera ho vinto la tappa n. 5 della Superlega di serie B di Hold'em di Novembre/Dicembre. Diciamo la verità, per me è stato un fulmine a ciel sereno, visto che ero già abbondantemente corto prima di arrivare al Final Table, ma soprattutto che le mie vittorie nei tornei MTT su base annua si contano sempre sulle dita di una mano. Ma analizzando la cosa, dopo averci dormito sopra, penso che non sia stato un successo del tutto casuale, o quantomeno sia stato in parte frutto di quanto mi è accaduto qui ai tavoli recentemente e del modo nuovo con cui cerco di approcciarmi agli stessi.

Circa un mese fa avevo scritto un nuovo post per questo Blog in Home Page e la collega, responsabile della moderazione nonché dell'approvazione di tutto quanto viene pubblicato qui, non me l'ha approvato. Chissà, magari è stato il primo caso, più unico che raro direi, fra i moderatori di Intellipoker  ma non ho che da ringraziarla per questo. E voglio farlo anche qui, pubblicamente, dopo averlo già fatto ovviamente in privato il giorno stesso in cui ho ricevuto il suo messaggio privato, a seguito del quale mi ero andato a rileggere con calma e con la mente lucida quanto avevo scritto.

Ero tiltato, completamente tiltato. Sicuramente come mai mi era accaduto prima da almeno tre anni a questa parte. Era una domenica sera e, complice forse pure la stanchezza in quanto reduce fra l'altro da una partita arbitrata a quasi 200 Km. da casa, dopo una settimana di scoppi negli MTT e di Sit HU persi male, perché giocati proprio con i piedi, non ci avevo visto più.

Nei Sit HU, sia di Razz che di Hold'em sto solitamente attorno al 58/59% di vittorie, talvolta passo il 60% ma mai sotto il 57%, soglia fatidica che ai microlimiti ti permette di non andare a rimessa considerando la rake. Ebbene ad Ottobre stavo sotto al 50% e questo mi faceva arrabbiare e non poco: non tanto per i danni, assai relativi a dire il vero, che stavo facendo al mio Bankroll, quanto per un discorso diciamo pure di "orgoglio", perché nonostante tutto non mi sentivo così scarso.

Lei mi aveva immediatamente consigliato di staccare, anche solo per una settimana, ma di starmene per un po' senza giocare, magari Superleghe a parte dove se non giochi sprofondi in classifica, ed io sul momento non gli ho dato retta: avevo ancora da generare i 150 VPP per giocare la Premier il mese successivo e poi semplicemente non mi andava di smettere. Bene, dopo altri due giorni di Sit giocati in maniera abominevole, contornati pure da qualche avventura non proprio edificante al cash zoom decisi di darle ascolto e naturalmente da questo ne ho tratto diversi benefici.

Staccare, non nel senso di chiudere la lobby e magari spegnere pure il PC, bensì inteso come giocare di meno, ovvero solo la Skill e qualche 15FPP ad uso "conversione", mi ha permesso, senza toglierne alla moderazione, di avere più tempo da dedicare alla review di certe situazioni e di certi errori fatti, arrivando inevitabilmente alla conclusione che proprio non c'ero con la testa.

Ad Ottobre, per quasi due settimane, dopo la prima bad beat subita ogni giorno avevo infatti cominciato a svalvolare (si, è proprio questo il termine adatto!) iniziando a giocare in quella maniera che tanto ci piace criticare sempre a tutti nelle chat e talvolta qui sul forum, col conseguente risultato che, come se già non l'avessi saputo, se per una/due volte ti va bene nelle altre dieci perdi con gli interessi. Ho "lavorato" su questo, cercando in primis di essere meno emotivo e secondariamente poi di essere più concentrato e selettivo, in modo particolare multitablando gli MTT.

E' strarisaputo poi che il nostro cervello tende sempre a ricordare di più le volte in cui si è avuto sfortuna, specialmente i casi più clamorosi ed eclatanti, rispetto a quando invece siamo stati noi ad avere la Dea Bendata dalla nostra parte. Proprio ieri sera infatti nella prima metà del torneo ho vinto due mani pushando preflop e partendo dietro, indicativamente 40/60 e 30/70: di fatto sono state quelle che poi mi hanno fatto arrivare senza troppi patemi già ITM, ma probabilmente, se poi non avessi vinto il torneo, già me ne sarei dimenticato. Invece casi come questo, a -3 dal FT del torneo Intellilive 200FPP di due Mercoledì fa, quando ancora non era scoppiata la bolla, ce l'ho ben impresso nella mente:


 

Ma quando mi è accaduto ciò, il peggio del tilt era passato e già stavo cercando di vedere le cose in maniera differente. Perciò, anziché ributtarmi, come al solito facevo, nei Sit giocandoli a caso e con la rabbia addosso mi sono fatto quattro passi su Shark per vedere questo:

ma anche questo

e questo:

Infine ho guardato questo, il mio, e mi è tornato il sorriso :

Talvolta sia nei tornei che nei Sit è pieno di perdenti di successo che quando ti scoppiano, ti eliminano, vincono per sbaglio qualcosa poi se la ridono in chat e ti offendono pure! Poi si lanciano in fantomatici sermoni su come si gioca a Poker, su come funziona il server ecc ecc … peccato che poi alla lunga con quel che regalano ai tavoli avrebbero potuto comprarci macchine e farci le vacanze!. Se penso infatti che col prossimo cash out che farò le vacanze della prossima primavera me le pagheranno loro, indubbiamente la cosa mi è non solo di consolazione, ma anche di stimolo a fare sempre meglio.

Non sarò mai un campione di questo giochino, lo so benissimo, ma indubbiamente non penso neanche di essere uno scarsone giocatore di Bingo come tanti se ne trovano. E già nel medio periodo menomale che ci sono, aggiungerei.

Consideratela pure un’iniezione di autostima questa se volete, per me lo è.

Alla prossima.

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente