javascriptNotEnabled
Home \ Community \ Blog \

Giancarlo

/Set/2011

Pensiero evolutivo.

Da: Pre.Gi59 @ 18:29 (CEST) / 6 / Commento ( 0 )
Ciao a tutti. Mi capita spesso di incontrare giocatori che credono di avere il punto migliore,ed invece....
Giocano troppo con le  proprie carte,se ne sono innamorati e,non riescono a vedere oltre .
Si può solo migliorare al gioco se si riesce andare oltre alle proprie  carte personali, e pensare cosa possa avere l'avversario;certo richiede un grande sforzo mentale,ma se riesce,siamo già ad un passo evolutivo
superiore,che piano piano si affina sino diventare parte del nostro gioco.
Anche per me all'inizio è stato un problema,ma poi,sono riuscito a capire e, ho migliorato notevolmente il mio gioco. C'è anche da dire,che,personalmente ,leggo molto,tra libri,forum e riviste specializzate,il mio gioca ne ha giovato parecchio,ed in più mi alleno,anche solo con tornei freeroll,dove posso provare a mettere in pratica ciò che ho appreso,cercando sempre di rispettare le regole base del gioco stesso,e a volte azzardare giocate che magari prima non mi sarei permesso.
La mia evoluzione mentale prosegue,e sono convinto,che piano piano,ne possa solo avere ulteriori benefici.
Con questo non voglio dire di giocaqre come un professionista,ma perlomeno di riuscire a giocare discretamente,e di imparare ogni volta che sbaglio,facendomi autocritica su dove ho sbagliato,riguardando le mie stesse mani. Possiamo solo evelverci in meglio.
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente