javascriptNotEnabled
Home \ Community \ Blog \

The Best... blog

Eccomi di nuovo.
Ottobre è un mese che mi ha riservato soddisfazioni ed amarezze.

Cominciamo dalla lega B NLHE: per tutto il mese navigo in acque anonime, mai un turno dove possa sperare di avvicinarmi alla promozione. Vabbè, ormai ho fatto il callo...

Le soddisfazioni arrivano dalla CB; la nostra squadra, la Magia Stellare, sin dal primo turno è lì nelle prime posizioni; il tutto principalmente grazie alle ottime prestazioni di Luca*leenyIta e di Carmine*scar18, ma tutti i componenti della squadra hanno contribuito, con risultati oltre la media, a portarci sul podio.

E veniamo alla Skill League, come dicevo prima soddisfazioni ed amarezze. Inizio il mese con risultati normali, poi il giorno 7 ottengo un 2° posto che mi proietta nei top 100. A metà mese ottengo consecutivamente un 48° 42° 36° e 100° posto, che mi portano nelle primissime posizioni. L'apice lo raggiungo i giorni 22 e 23, con un 49° e 32° posto che mi portano in prima posizione con 2184 punti.
Da qui iniziano i problemi; il giorno successivo esco 257° su oltre 1150 iscritti, e il 1° posto in classifica mi penalizza, dandomi meno 0,8 punti. In pratica, uscendo nei primi 14% degli iscritti avrei totalizzato punti positivi, nei restanti 86% punti negativi. Decido quindi di non giocare, avendo oltre 40 pt di vantaggio sul 2°. Ma ccriseide si rivela un ottimo giocatore, e in pochi giorni mi raggiunge e sorpassa.
Decido quindi di ritornare a giocare, ma dal 26 al 30 ottobre perdo 60 pt, e scendo al 5° posto; l'ultimo giorno è un dramma, scoppi assurdi... al pomeriggio out con scala, e oppo chiude colore al river; alla sera io con AK, flop Kxx, andiamo all in e l'altro gira KK: persi altri 50 pt e termino in 10^ posizione.
Così in circa 10 giorni passo dai teorici 300€ del primo posto, a 200 e a 150, poi a 80, per finire il mese con 20 miseri € (intendiamoci, miseri riferiti alla cifra che avrei potuto vincere). Se non avessi più giocato dal giorno 23, avrei chiuso al 3° posto e con 150 eurini.

Il mese di novembre non è iniziato nel migliore dei modi, non vinco più un sit, i 2^ e 3^ posti non coprono quanto investito... varianza negativa?... mah, vedremo...

*************

E veniamo al raduno.
L'appuntamento è qui a Bologna, con Cristina*crico e Danilo*mago*Sosuke, per poi passare in stazione a prendere Nicola*nicklupin che arriva in treno da Chioggia.
Alle 13.30 partiamo, sosta al Cantagallo per uno spuntino, il mitico Camogli + coca + caffè + sigaretta, e via di nuovo in marcia verso la capitale.
Dopo 15 minuti Cristina dice " Poi ci fermiamo in una area di servizio a fumare, eh?"
Benedetta ragazza, dobbiamo andare al raduno, non a grindare Mottagrill!!
Alle 17.30 imbocchiamo il Grande Raccordo Anulare, e qui troviamo ben 21km di coda... azzarola, 'sti romani, ma non smettono tutti di lavorare poco dopo mezzogiorno?
Alla fine raggiungiamo l'albergo, dove troviamo tanti carissimi amici, vecchi e nuovi.
Poi la cena di Ariccia, megaantipasto, vino a volontà, foto a gogo...
Ritorno in albergo, sittino in camera, e a nanna alle 5. NOTTAMBULI!

E veniamo al torneo. Vengo sorteggiato all'ormai famoso tavolo 7, che passerà alla storia per il tavolo più chiuso di sempre; il primo flop viene girato al 3° livello, quindi ben oltre 20 minuti di gioco.
Stack iniziale 10.000 chips.
Veniamo alle mani che hanno deciso il mio torneo.
Dopo il fold aggrssive dei primi livelli, mi ritrovo sotto di circa 1000 chips; da MP spillo    e raiso x3; solo agstyles mi calla da BB; il flop è , check di ags e check per me; il turn è , check di ags e io decido di mettere chips nel pot, credo circa 600...1000?... non ricordo; ags ci pensa un po', folda e mostra ... solo a tarda sera gli confesserò che avevo solo A9.

Dopo un po' mi ritrovo , non ricordo bene se ho preso solo i blinds, o qualcosa di più, fatto sta che lo stack aumenta.
Dopo pochissimi minuti... a volte ritornano... eccoli di nuovo; raise, re-raise e all in con Ruskie_bis, che tutto felice gira ; i pini tengono, e 2uppo.

Altra mano fondamentale, che poi, come ammesso da cap-mik... l'ha giocata malissimo, ma voleva estrarre valore dal suo set. Dunque, io ho , e Michele ; mio raise standard preflop x3, call di Mik credo da BB; il flop è , qui l'errore di Mik che mette solo 12.000 chips, io non posso che callare, con la bilaterale e cmq l'asso che può darmi una TP; al turn scende l'  e chiudo la scala; in breve, andiamo all in, il river è bianco, e mi alzo dal tavolo, per la pausa cena, da CL del torneo con 145.500 chips, 17 players in gioco.

Con quello stack arrivo tranquillo al FT, poi non vedo più nulla... callo da short l'all in di Goldenboy, io 54, lui 99, io chiudo la scala 45678, e lui pure, ma 56789. Out 6° e contentissimo per il buon torneo giocato.

Dimenticavo: all'ingresso della sala c'era P.P.Fabretti, che abbiamo tutti salutato, e poi è arrivata Giada, con cui ho avuto il piacere di scambiare poche battute sul suo status di SNE, e sugli studi... solo pochi attimi, era richiestissima, e me l'hanno portata via :-?

Che dire ancora? Versilia, stiamo arrivando!!
Ciao, Rob

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente