javascriptNotEnabled
Home \ Community \ Blog \

Pensieri di un Pokerista

Essere un microgamer è molto frustante.

Parlo sempre per mia esperienza personale, sono un giovane ragazzo di 21anni che affianco allo studio qualche seduta di poker ai microlimiti nelle speranza che un giorno la furtuna giri anche dalla mia parte facendomi SHOTTARE qualche buon torneo.

in questo blog Vorrei con voi analizzare un fattore che accade spesso nelle mie giocate..

Molti come me saranno abbastanza assidui sui no limit 2 o sui sit e go 0,50 1 e magari capita di riuscire a chiudere anche in positivo una settimana di gioco.

Ma il brutto deve ancora arrivare.

Quando ti senti pronto per un livel up perchè magari in 100k mani di cash al no limit 2 hai fatto 20bb\100bb e solamente PROVI a grindare al nolimit 5 vieni, in modi BARBARI, SCULATO in tutte le mani e quindi quei 20bb\100 guadagnati al no limit 2 li bruci in manko 50k mani al 5.

Io non sono di certo uno di quelli che pensa che sia il server a decidere le sorti di un giocatore ma perchè va sempre cosi'????

Il gioco che adotto è frutto di studi sui vari video e sulle varie scuole di poker e mi è stato anke difficile all'inizio adattarlo al mio stile molto aggressivo.

Se avete qualche consiglio commentatemi perchè dopo aver perso l'ennesimo bankroll il mio mindset è andato a farsi fottere ..

HELPME

BUON POKER A TUTTI

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente