javascriptNotEnabled
Home / Video /

Way ahead/way behind

Il concetto di way ahead/way behind (WA/WB) si riferisce al fatto che, in certe situazioni e contro un determinato range, la nostra mano si trova in una situazione di estremo vantaggio o estremo svantaggio.
Possiamo dire di essere in una situazione WA/WB quando abbiamo una mano molto forte, ma il board e le azioni del nostro avversario possono indurci a pensare di essere in pericolo, e sono poche le carte che possono cambiare la situazione. Vediamo qualche esempio per capire meglio questo concetto.
 
Siamo MP e decidiamo di aprire il gioco con , e riceviamo un call da LP. Al flop scendono , e tocca di nuovo a noi parlare. Questa è una situazione perfetta di WA/WB: il nostro avversario potrebbe avere una mano che ci batte come AK, AQ, AJ o 9x, e mani che battiamo come TT+, KQ, KJ, QJ; in entrambi i casi, è molto improbabile che chi stia dietro possa riuscire a ribaltare la situazione.
 
Come giocare le situazioni WA/WB
Giocare aggressivamente in situazioni WA/WB è controproducente, perché se il nostro avversario è indietro, molto probabilmente folderà, mentre se è avanti ci stiamo scavando la fossa da soli.
 
Il miglior approccio è dunque quello di giocare passivamente: se il nostro avversario è indietro, gli stiamo dando la possibilità di puntare (in bluff o per thin value), mentre le volte che sarà davanti riusciremo a minimizzare le perdite.
 
Il più grande problema delle situazioni WA/WB è che è molto difficile riuscire a sapere se stiamo avanti o indietro nella mano. Ecco perché giocare passivamente (limitandoci a chiamare le eventuali bet dell'avversario) ci permetterà sia di minimizzare le perdite quando perdiamo la mano, sia di massimizzare le vincite quando abbiamo la mano migliore, negando al nostro avversario la possibilità di foldare di fronte ad una nostra bet; in pratica, non potendo puntare per valore, cerchiamo di indurre il nostro avversario a commettere questo errore.
 
Riconoscere le situazioni WA/WB
Cerchiamo sempre di assicurarci di essere in una condizione di WA/WB mentre giochiamo, altrimenti potremmo pagarne le conseguenze. Ad esempio, se a terra ci sono due carte dello stesso seme, oppure carte che potrebbero dare un progetto di scala, dobbiamo inserire le combo di progetto nel range del nostro avversario; quando inseriamo queste combo, il nostro range di valore ha un'equity molto maggiore, e giocando passivamente queste mani rischiamo di riuscire a far chiudere il progetto al nostro avversario ad un basso costo.
 
In pratica, utilizziamo i concetti spiegati in questo articolo soprattutto quando il board è sconnesso, perché è in questi casi che si verificano con maggiore frequenza le situazioni di WA/WB.
 
Tratto da www.thepokerbank.com
Tradotto da Marcellus88
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso