javascriptNotEnabled
Home / Video /

WSOP 2017: Blumstein guida un tavolo finale cosmopolita alla ricerca della vittoria

 
Il Main Event WSOP ha raggiunto la sua fase conclusiva, con gli ultimi 9 giocatori dei 7.221 che si sono inizialmente contesi gli $8,15m del primo premio.
9 giocatori di 4 nazionalità diverse, e a guidare il chip count è il 25enne "esordiente" Scott Blumstein con 96,95m di chips.
 
 
Al tavolo finale ci sono due francesi, due britannici, un argentino e quattro americani. Tra questi troviamo Ben Lamb, già WSOP Player of the Year, che riesce a conquistare il suo secondo tavolo finale al torneo più prestigioso al mondo, dopo il terzo posto conquistato nel 2011. Così come Ben Saout, anche lui terzo nell'edizione del 2009. I due sono, rispettivamente, 9° con 19,95m e 7° con 21,75m.
 
 
Ecco come si presenterà domani il tavolo finale:
Seat 1: John Hesp, UK - 85,7m
Seat 2: Scott Blumstein, USA - 96,95m
Seat 3: Antoine Saout, Francia - 21,75m
Seat 4: Benjamin Pollak, Francia - 35,17m
Seat 5: Jack Sinclair, UK - 20,2m
Seat 6: Damian Salas, Argentina - 25,75m
Seat 7: Ben Lamb, USA - 17,95m
Seat 8: Bryan Piccioli, USA - 33,8m
Seat 9: Dan Ott, USA - 26,37m
 
Tratto da www.pokerstarsblog.com
Tradotto da Marcellus88
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso