wsop2011-thumb-blog.pngIl Day 3 del Main Event WSOP 2011 da 10.000$ regala ancora belle giocate azzurre con Massimiliano Visdiabuli Martinez e Giuseppe gzarbo Zarbo a macinare rivalie e chip per chiudere nella top 100 assieme a un vivace e brillante Alessandro Pastura.

Nulla da fare invece per giocatori di valore come Flavio Ferrari Zumbini o Mauro Stivoli e Mauro Piacentino, tuttavia la bandiera tricolore è ancora in corsa sotto un buon vento con 16 azzurri a giocarsela tra gli 852 superstiti WSOP.

Giuseppe Zarbo 508.500
Massimiliano Martinez 508.000
Vito Branciforte 503.500
Alessandro Pastura 452.000
Giovanni Rizzo 358.500
Walter Ferrero 352.500
Salvatore Sproviero 328.000
Biagio Morciano 312.000
Andrea Vezzani 278.000
Antonino Venneri 198.500
Francesco Nguyen 131.500
Nando Lauria 128.000
Mario Funghi 78.000
Flaminio Malaguti 56.000
Luca Battisti 50.500
Fabio Albamonte 46.000

martinez_kovsca_wsop2011.jpg

Massimiliano Visdiabuli Martinez, sogna e fa sognare alle WSOP 2011

A reggere i colpi al meglio, sfrutttando ogni spiraglio è un "Patrick". Nonostante la partenza promettente non è però il bel Patrick Antonius il protagonista, anzi lo scandinavo saluta l'evento, mentre la leadership a quota 1.328.000 viene presa da Patrick Poirier.

1. Patrick Poirier 1.328.000
2. Daryl Jace 1.282.500
3. Chris Kwon 944.500
4. David Barter 917.000
5. Scott Smith 896.500
6. Sebastian Ruthenberg 889.000
7. Christopher Bonita 859.000
8. Daniel Retallick 850.000
9. Brian Park 820.000
10. Aleksandr Mozhnyakov 813.000

Tra i papabili protagonisti rimangono in corsa anche grandi nomi come Phil Hellmuth Jr. e i Team Pro PokerStars Daniel Negreanu, Vanessa Rousso, Dennis Philips e Sebastian Ruthenberg che appare in gran spolvero piazzandosi al 6° posto asooluto della classifica momentanea.

vanessa_rousso_wsop_day3-thumb-450x300-137300-thumb-450x300-137301.jpg

Vanessa Rousso sorridente e in corsa alle WSOP

daniel_negreanu_wsop_d3-thumb-450x300-137322.jpg

Daniel Negreanu passa al Day 4 delle WSOP 2011