javascriptNotEnabled
Home / Video /

WSOP 2010 Main Event Day 3: Filippo Candio si scatena

 
LAS VEGAS - In questo Day 3 un giocatore italiano su tutti fa parlare di se, il suo nome: Filippo Candio, per lui un quarto posto con ben 727,300 chips.

 
WSOP 2010 Main Event Day 3: Filippo Candio si scatena thumbnail
 
Il player sardo sta dando il meglio di se, con il suo stile aggressivo e un alto livello di gioco, supportato anche dalla fortuna.
 
Conclude la giornata con un super colpaccio in una delle ultime mani, a pochi minuti dal termine, Candio è riuscito a raddoppiare il suo stack, nonostante partisse in netto svantaggio prima del flop.

Una mano che ha dell'assurdo e che è stata ripresa dalle telecamere della ESPN.

Il mondo intero ricorderà la furia di Candio. Filippo si ritrova all-in con K-K ma, il suo avversario ha A-A, stack per l'italiano 400k contro i 330k.

Ovviamente spera in un Kappa, che non scende al flop, non arriva al turn ma che soltanto al River fa il suo ingresso.

Un bel K di fiori che fa esultare e saltare di gioia Candio, queste le sue parole: "E ora sono c….per tutti".
Non ha risparmiato accesi commenti neanche al rivale, commentando così:"e ti sta bene, slowroller!"
 
Non tutti sono riusciti a resistere ad una grande tappa come questa, non ce l'hanno fatta: Dario Alioto, Emanuele Marzano, Gerardo Muro e Gianluca Marcucci, in tutto 12.
 
Con stack non lontani dalla media, troviamo in gara: Flavio Ferrari Zumbini 176.300, Gianluca Speranza 173.000, Paolo Giovanetti 164.300, Nicolò Calia 149.500, Giovanni Direnzo 143.800.
 
Un po' corto, ma pronto per la conquista, Salvatore Bonavena con 88.900, che commenta questa giornata così: " giornata di passione come al solito si sale fino a 120000 poi tre colpi durissimi ci fanno scendere udite udite fino a 20000 per poi fare miracoli e risalire a 89000….domani e un altro giorno, l'importante è esserci sempre".

Poco lontano Emanuele Rugini con 70.800 e lo sfortunato, ma determinato Alioscia Oliva con 54.100.
 
Un buon Day3 invece per Giovanni Rizzo, 361.500 chip, Alessandro Pompei, 312.100 e Amerigo Santoro a 218.300, una serie di player in gamba, che domani saranno pronti per il day4, importantissimo giorno che vedrà scoppiare la bolla e che decreterà i primi 747 che andranno a premio.
 
Eccovi il resoconto dei nostri italiani:
Filippo Candio – 727,300
Giovanni Rizzo 361.500
Alessandro Pompei 312.100
Amerigo Santoro a 218.300
Flavio Ferrari Zumbini 176.300
Gianluca Speranza 173.000
Paolo Giovanetti 164.300
Nicolò Calia 149.500
Giovanni Direnzo 143.800
Salvatore Bonavena 88.900
Emanuele Rugini 70.800
Alioscia Oliva 54.100







Fonte: www.agicops.com
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso