javascriptNotEnabled
Home / Video /

WSOP 2009 MAIN EVENT: comincia l'avventura

 

Abbiamo atteso per un mese l'arrivo di questo giorno, un mese intenso in cui più di 15.000 giocatori hanno preso parte ai più di 50 tornei preliminari che precedono l'inizio dell'evento più importante delle World Series of Poker, il torneo in cui si elegge il campione del mondo, il braccialetto più ambito dai giocatori di poker.

Per alcuni è un sogno lungo una vita che si avvera solo per pochi eletti, ma anche solo prendere parte a questo evento in cui si respira un'atmosfera magica è una grande soddisfazione, soprattutto per i moltissimi qualificati che sono arrivati a Las Vegas per cercare di far diventare raltà il loro più grande desiderio.

Siamo pronti a partire, i giocatori hanno preso posto in sala e fra meno di 5 minuti il Championship Event, il torneo dei campioni delle World Series of Poker 2009, sta per avere inizio nella Amazon Ballroom del Rio Hotel e Casino di Las Vegas. L'atmosfera può tranquillamente essere paragonata alla World Cup di calcio, all'inizio delle Olimpiadi o alla notte degli Oscar. Si attendono più di 7.000 giocatori, ognuno dei quali ha investito $10.000 per cercare di aggiudicarsi una fetta di quello che è il più ricco montepremi messo in palio in un torneo di poker, il primo premio sarà di almeno $9 milioni, ma non sapremo il nome del vincitore prima di Novembre anche se il percorso del futuro campione del mondo inizia oggi.

Ognuno dei partecipanti avrà a disposizione 30.000 chips per giocare livelli della durata di due ore ciascuno, si comincia a mezzogiorno ora di Las Vegas con i blinds 50-100.

Tra i giocatori in gara ci sono alcuni tra in migliori talenti del poker mondiale e il Team PokerStars Pro sarà presente al completo: il campione in carica Peter Eastgate sarà l'uomo da battere, il giocatore la cui impresa dello scorso anno tutti vogliono emulare; vedremo anche il secondo classificato dello scorso anno Ivan Demidov e ancora Dennis Phillips e Ylon Schwartz, che lo scorso anno hanno difeso i colori di PokerStars al tavolo finale giocando per aggiudicarsi milioni di dollari. Vedremo anche alcuni degli ex campioni del mondo come Chris Moneymaker, Greg Raymer, Joe Hachem e Tom McEvoy e ancora grandi nomi del calibro di Negreanu, Greenstein, Brenes, Grospellier, Minieri, Pagano, Thorson e tanti altri.

il benvenuto alla stampa di Jeffrey Pollack >

Non dimentichiamo comunque che questo non è solo il torneo dei grandi campioni, ma il torneo dei tanti sognatori che sono qui a Las Vegas per emulare l'impresa realizzata da Chris Moneymaker nel 2003, quando è diventato campione del mondo dopo essersi qualificato tramite un satellite online su PokerStars ed è riuscito a trasformare i $40 investiti in $2,5 milioni, dando l'avvio all'era del poker moderno. Oggi ci sono più di 2.000 qualificati online che attendono il loro momento di gloria.

Il blog di PokerStars vi porterà tutti gli aggiornamenti da Las Vegas, l'avventura del campione comincia adesso....

Fonte: By Dalia, www.pokerstarsblog.it

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso