javascriptNotEnabled
Home / Video /

Varianza, tilt ego e microlimiti (parte 2)

Clicca qui per leggere la prima parte
 
Non importa quanto maggiore sia la vostra edge, non riuscirete mai a vincere ogni giorno. Se conoscete la famosa intervista fatta da The Circuit a Chip Reese, ricorderete che Chip ha affermato che uno degli errori che vede fare più comunemente ai giocatori novizi che stanno perdendo è quello di giocare troppo a lungo. Ed ha anche detto che è stata una delle leak di mental game che è riuscito a superare con più difficoltà rispetto a molte altre.
 
Per poter diventare grandi giocatori dobbiamo imparare anche a capire quando è il momento di smettere, ed a prolungare la nostra sessione se stiamo vincendo. Quando stiamo vincendo, lo stiamo facendo perché, probabilmente, stiamo giocando bene, e vogliamo continuare a farlo. Quando stiamo perdendo, al contrario, è probabile che stiamo facendo un gioco sub-ottimale, che viene tra l'altro amplificato dalle perdite; continuare a giocare ci porterà soltanto a perdere di più. Se normalmente giochiamo 2 ore al giorno, e qualche volta vogliamo giocare per 6 ore, è meglio farlo quando stiamo giocando bene e siamo in controllo del tavolo piuttosto che quando stiamo perdendo e vogliamo cercare di recuperare.

 
L'ego, in queste situazioni, gioca un ruolo molto importante. È...
 err_notlogged_required_GreyStar
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso