javascriptNotEnabled
Home / Video /

Vamos, Argentina! (di Jose Barbero)


Nell'ultimo periodo sto giocando molto a poker, in modo da potermi prendere presto qualche giorno libero.
Sono stato prima all'EPT di Sanremo, poi al Grand Final di Monaco. In questi eventi non mi è andata molto bene, sono riuscito solo a fare un sesto posto in un PLO ed un undicesimo in un altro. Però mi sono divertito, soprattutto a Monaco. Sanremo è una città più tranquilla, ma il cibo è eccezionale. Abbiamo mangiato molta pasta e giocato parecchio a Open Face Chinese Poker, dove sono andato discretamente bene.
Inoltre, il mio amico Mayu Roca è arrivato quarto al Grand Final, e sono stato molto contento per lui.
Dunque sono tornato in Argentina per giocare le SCOOP, dove ho subito fatto runner up ad un evento (l'evento 5-M Badugi da 215$). In HU ho runnato abbastanza male, e nonostante il premio non fosse altissimo, è stato un ottimo modo di iniziare le SCOOP.
Nel frattempo Mayu, Angel Guillen e Matias Gabrenja avevano affittato un attico a Mexico City, invitandomi ad andarci. Ed è stato da li che ho giocato la seconda metà delle SCOOP.
Anche se non c'era un'altra stanza, i ragazzi sono riusciti a sistemarmi comunque un letto, e devo dire che mi sono trovato molto a mio agio. Facebamo yoga e mangiavamo in maniera molto salutare, ed ogni mattina ci svegliavamo alle 8:30-9:00, freschi e pronti a ripartire.

Nacho Barbero PS Blog May 2014 Photo.jpg

Non appena sono arrivato ed ho iniziato a giocare, ho vinto due tornei 2x-Turbo, uno da 215$ ed uno da 109$, ho fatto diversi final table in eventi non-SCOOP ed sono arrivato lontano anche in qualche evento SCOOP.
Alla fine ho chiuso in negativo, ma veramente di poco: il che è ottimo, perché se consideriamo quanto ho giocato sarebbe potuta andarmi molto peggio. E mi sono anche divertito, perché quando qualcuno andava avanti in un torneo, eravamo tutti a tifare per lui. Mayu è andato alla grande – in 3 eventi SCOOP è arrivato runner up ed ha vinto molto.
Finite le SCOOP sono andato a Panama per un piccolo torneo, quindi sono stato in Brasile per i mondiali, dove c'era Christian de Leon per vedere le partite del suo Messico (io, invece, sono Argentino). Sapevo che, se l'Argentina fosse arrivata in semifinale avrei saltato il Main Event WSOP, ma non m'importava, e così è stato.
Peccato solo per due cose: 1) che la finale non sia stata contro il Brasile; 2) che l'abbiamo persa.
Nonostante ciò, sono soddisfatto del mondiale giocato dalla mia nazionale, e per questo posso dire solo una cosa:
VAMOS ARGENTINA!
 
Tratto da pokerstarsblog.com
 
 
Tradotto da Marcellus88
 
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso