javascriptNotEnabled
Home / Video /

Uscire dai microlimiti negli anni '10 (pt 13)

http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg
 
 
Il BTN, parte 3
Adesso vedremo come giocare contro avversari che aprono tra il 26 ed il 30% delle mani, ovvero del range che, solitamente, un giocatore TAG aprirà da CO. Se è praticamente impossibile capire quale sia il range esatto che giocherà, possiamo assumere con discreta sicurezza che conterrà gli A suited, le broadway, le coppie, suited connectors e connectors medie. Insomma, qualcosa del genere:



 
 
3bettare contro questo range
Essendo quello nella figura un 28%, possiamo presumere che CO sarà disposto a continuare con una parte abbastanza piccola del suo range di apertura (88+, AJs+, KQs+, AQ+ rappresenta il 6.2% delle mani, ed il 22% del range di apertura che abbiamo visto), 3bettare ATC dovrebbe essere una mossa +EV.
 
 
Nota: Solo perché 3bettare ATC DOVREBBE essere una mossa +EV, non significa che dobbiamo 3bettare ATC. Il flusso del gioco è qualcosa che deve essere tenuto in considerazione, perché dobbiamo aspettarci che CO inizierà ad aprire più stretto se lo 3bettiamo sempre.
Per quanto riguarda il range di valore, almeno inizialmente possiamo limitarci a JJ+, AK (ovvero mani che siamo in grado di 5bet-pushare quando veniamo 4bettati. Una volta che abbiamo un po' di history, se vediamo che il nostro avversario folda troppo spesso alle nostre 3bet oppure inizia a chiamarci/4bettarci più largo, ovviamente dovremo regolarci di conseguenza, e QQ+, AK è un buon punto di partenza. Vi potreste chiedere: "E AQ?" Ne parleremo sotto!

 
 
Chiamare contro questo range
Esaminiamo i motivi per flattare con un range simile l'apertura di CO:



Come possiamo vedere, abbiamo scelto mani che dominano il range dell'avversario, sia per quanto riguarda eventuali top pair, sia per quanto riguarda i progetti.

AQ: Se CO folda molto alle nostre 3bet, allora c'è molto più valore nel chiamare con una mano come AQ. In posizione, otterremo almeno due street di valore contro A o Q peggiori della nostra (ed il range avversario ne è pieno). Qualora il nostro avversario dovesse legare doppia coppia, non perderemo tutto il nostro stack, se non sopravvalutiamo la nostra mano postflop.

AT, AJ: Stesse argomentazioni di sopra, se il nostro avversario apre con molte J, T o A, è vantaggioso tenere queste mani in gioco anziché farle scappare. Inoltre, possiamo ottenere due strade di valore dalle coppie medie, su un board come J alta o T alta.

Broadway: Queste mani giocano bene quando vogliamo una top pair, e postflop giocano bene in generale. L'avversario giocherà molte mani dominate, ed inoltre potremo floatare centinaia di flop e vincere il piatto nelle strade seguenti. Guardate come anche una mano come QTs sia in grado di dominare moltissimi progetti del range avversario.

K9s: Inizia ad essere più marginale, ma è abbastanza forte da continuare dati i 9 più deboli nel range avversario.

A7s-A9s: Dato il numero di carte suited che ci sono nel range avversario, questi A suited flopperanno un draw nuts. Inoltre, vista la quantità di 7, 8 e 9 presenti nel range avversario, anche floppando 2nd pair saremo avanti grazie al kicker. E, grazie alla posizione, potremo controllare le dimensioni del piatto ed arrivare allo showdown alle nostre condizioni.

 
 
Tenere sempre in considerazione i blind
Non dovrebbe essere necessario dirlo, ma noi lo diciamo lo stesso: consideriamo sempre le tendenze dei blind prima di fare la nostra mossa. Se ama squeezare, evitiamo le mani più marginali come K9s, QTs o ATo. Possiamo anche pensare di chiamare con AK per effettuare un backraise.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88



Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso