javascriptNotEnabled
Home / Video /

Un'altra lezione da Papà (di Chris Moneymaker)


Molte persone probabilmente ricordano mio padre per averlo visto nele WSOP del 2003 sull'ESPN. Grazie a ciò, molte persone mi chiedono sempre di lui, di come sta. Sfortunatamente, da 3 anni a questa parte sta affrontando dei problemi di salute. Ha la fibrosi polmonare, ed ultimamente non sta molto bene.

E' in lista per un trapianto di polmone, e per poterlo fare doveva perdere un po' di peso. Missione compiuta. Tuttavia, ha avuto altri problemi che non lo hanno reso idoneo. Adesso dovrà andare alla Duke University Hospital per tornare ad essere inserito in lista, e speriamo che questa volta vada bene.

Ho ricevuto queste notizie mentre ero a giocare le PCA, e quindi mi sono dato delle priorità – cosa molto difficile da fare quando si gioca a poker senza sosta.

Quindi ho finito per giocare un solo side event, oltre al main, optando per passare più tempo all'aria aperta con i miei amici. Sono anche stato al party di PokerStars, e ci sono rimasto fino alla fine. Credo che proverò a godermi la vita un po' di più, piuttosto che grindare senza fermarmi. E' importante darsi delle pause e godersi un po' la vita, gli amici, la famiglia.

Chris Moneymaker_Main Event_Day 1B_2014 PCA_Giron_8JG8727.jpg

Ho passato molto tempo con un mio amico professionista dell'online. Ci siamo scambiati molte informazioni, in quanto lui sapeva molto dei giocatori provenienti dall'online, ed io di quelli che giocano prevalentemente live.
Per essere un grande giocatore di poker, ci si deve dedicare molto tempo. Però non è una grande idea giocare 24h/24, 7gg/7. Ho avuto modo di parlare con grinder un 23enne alle PCA, ed ho provato a dargli dei "consigli di vita", come l'essere sicuri di avere altri interessi oltre al poker, soprattutto se si pensa di giocarlo per molto tempo. Il poker è un gioco grandioso, e consiglierei di giocarlo a chiunque, ma bisogna fare anche altro, per trovare una sorta di equilibrio.

Adesso sono tornato a casa per passare un po' di tempo con la famiglia, per giocare un po' a golf ed, in generale, per cercare di fare tutto il possibile per vivere una vita piena, felice. Le prossime quattro settimane, a parte un viaggio a Tunica per una piccola serie di tornei, lo passerò a casa, accanto alle persone importanti – sia per ricaricare le batterie, sia per aiutarmi ad avere una migliore prospettiva del futuro.
E sarà fantastico stare accanto a mio Padre, che sta per affrontare un'altra sfida. Mi piacerebbe che potesse viaggiare con me, è stato sempre bellissimo quando lo ha fatto, ma i suoi attuali problemi di salute glie lo impediscono. Sono fiducioso del fatto che potrà presto avere il suo trapianto, per tornare a godersi nuovamente la vita.

 
Tratto da pokerstarsblog.com
 
Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso