javascriptNotEnabled
Home / Video /

Top pair! (pt 2)

 
http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg
 

Esempi
Eccoci agli esempi anticipati nella prima parte dell'articolo, dove troverete le statistiche degli avversari contro cui si gioca una stessa mano.
Abbiamo da CO, con stack effettivo 100BB. Al flop scendono . Il piatto è di 9BB, ed il giocatore sul BB (il nostro avversario) checka.
Abbiamo TPTK su un board dry contro due differenti tipi di avversari. Contro il fish è una c-bet automatica, perché generalmente questi tipi di avversari sono calling station, e noi non vogliamo perdere valore.
Contro il reg possiamo utilizzare diverse strategie, in base a cosa pensiamo di lui. Potremmo c-bettare in quanto potrebbe floatarci spesso (però, essendo fuori posizione, potrebbe limitarsi). Il board è dry, quindi non c'è molto che potrebbe rappresentare, per cui, se veniamo check/raisati su questo flop, non esitiamo a mettere tutte le nostre chips in mezzo. La nostra equity è bloccata, in quanto non ci sono molte carte che potrebbero ribaltare la situazione, per cui anche un check behind potrebbe essere una soluzione, ma utilizzare questa strategia potrebbe trasformare la nostra mano in bluff nelle street successive. Basandoci su quest'analisi è preferibile una c-bet e prendere valore quando abbiamo quella che molto probabilmente è la mano migliore.  
 
Hero punta 7BB, BB call.
Piatto: 23BB.
Il turn è un , e BB checka ancora.
Ancora una volta, contro il fish è un ottimo turn, in quanto questa carta non ci spaventa molto e potrebbe aprire qualche strano draw. Puntare è decisamente la soluzione migliore, e come size possiamo aggirarci intorno al 60% del piatto. Contro il reg la situazione è diversa: questa carta non hitta il nostro range, e difficilmente potremmo continuare a prendere valore double barellando, in quanto la nostra TPTK diventerebbe praticamente face up. Decidiamo quindi di checkare dietro per aprire il range di call di reg al river. 
 
Contro il fish puntiamo 14BB, contro il reg checkiamo. Il fish chiama.
Piatto contro il fish: 51BB; piatto contro il reg: 23BB.
Il river è un , altra carta blank.
Il fish è arrivato fin qui, ma sono lontani i giorni in cui i fish chiamavano in automatico uno shove al river in automatico. Possiamo metterlo su una mano di media forza, e vogliamo dargli qualche motivo per chiamare. Puntiamo, ma non troppo forte: diciamo sui 25BB (½ piatto circa).
Il reg checka: probabilmente vuole pot-controllare. L'action precedente ci dice che probabilmente gli piace la sua mano e sta provando ad arrivare allo showdown spendendo poco. Se avesse avuto un range polarizzato, probabilmente avrebbe preso l'iniziativa ad un certo punto della mano. La questione è quanto noi rispettiamo questo reg. Bet/check/bet è una linea classica che mostra forza, ma le linee classiche sono tali perché funzionano. Potremmo puntare mezzo piatto, ma in questo modo daremmo all'avversario la possibilità di tramutare la sua mano in bluff e di farci foldare la mano migliore. Potremmo provare a far sembrare la nostra mano un bluff, utilizzando una size vicina al pot, ma diventeremmo praticamente committati ad un suo shove. Senza molte read sull'avversario, potremmo puntare un importo di circa il 65% del piatto, importo che da al nostro avversario le giuste odds per chiamare con mani deboli la maggior parte dei nostri bluff.
Contro avversari che conosciamo, potremmo pure pottare o puntare 1/3 di piatto per chiamare un eventuale raise.

Nella prossima parte dell'articolo parleremo di come giocare la mano in base alla texture del board.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso