javascriptNotEnabled
Home / Video /

Thin value bet (pt 2)

http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg
 
 
Thin value preflop

La thin value bet non è qualcosa che si può utilizzare esclusivamente postflop. Molte volte, anche preflop possiamo giocare per thin value. Un buon esempio di thin value preflop potrebbe essere una 3bet con AQ contro un avversario reg, quando siamo fuori posizione. Ci aspettiamo di essere chiamati da un range abbastanza ampio di mani, delle quali parte la dominiamo, e parte ci domina. Si utilizza la thin value bet postflop molto spesso dopo che preflop abbiamo isolato un fish. Preflop possiamo isolare qualcuno per thin value anche con K9o. Ciò vuol dire (ovvero, possiamo farlo solo contro avversari che) ci chiameranno con mani che dominiamo come 89, ma anche con mani che ci dominano come KT. Puntare preflop per thin value è uno dei motivi per cui isolare è un'ottima giocata. Riusciamo a fare profit con gli errori dei nostri avversari, che limpano troppo e giocano preflop con mani spesso dominate.
Può essere una thin value bet anche una nostra 3bet (o 4bet). Ad esempio, 3bettiamo con KK il raise di UTG molto tight, che difficilmente continuerà la a giocare se non con una mano molto forte. Quindi, parte del suo range ci dominerà (AA), mentre l'altra parte sarà dominata (AK, QQ): ecco perché questa 3bet è considerata thin value.

 
 
Texture del board

Più wet è il board, più ampio sarà il range di call dell'avversario. Ad esempio, con Q9, un board come J96 con due carte dello stesso seme, possiamo bettare per thin value. Al contrario, su un board come A96 difficilmente ci pagheranno più di una strada (spesso nemmeno quella). Questo significa che dovremo essere più propensi a thin value bettare su board wet contro avversari passivi. Ciò vale anche se il river chiude qualche progetto.

NL200, 3 giocatori
Hero (BTN): 522€
SB: 205€
BB: 134.65€
Preflop (3€): Hero è BTN con
Hero raise a 6€, SB call, BB call
Flop (18€): (3 giocatori)
SB check, BB check, Hero bet 14€, SB call, BB fold
Turn (46€): (2 giocatori)
SB check, Hero bet 32€, SB call
River (110€): (2 giocatori)
SB check, Hero bet 53€, SB call
Hero mostra
SB mostra
Hero vince 161€ (Rake: 2€)

Come diceva Beluga, le persone sbagliano di più nel chiamare troppo che nel foldare troppo. In questo esempio la bet al river potrebbe sembrare molto thin perché non chiude nessun progetto, ma probabilmente è sempre giusto bettare contro questo tipo di avversario. E' abbastanza fish da poter avere un range particolarmente ampio di mani. La maggior parte delle volte che un giocatore del genere ha un punto forte lo avrebbe (mini)raisato al turn. Al river effettuiamo una bet "piccola". A questo punto, l'avversario ci metterà quasi sempre su qualche draw mancato che sta provando a farlo foldare. La maggior parte di loro si concentrerà, tra l'altro, di più sulle pot odds, senza prestare particolare attenzione a quello che stiamo rappresentando con questa bet al river.
Più è probabile che i nostri avversari ci chiamino con una mano debole, più inclini dovremo essere ad effettuare thin value bet.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso