javascriptNotEnabled
Home / Video /

Teoria di base: rilanciare preflop (pt 2)

http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg

In questo articolo raccoglieremo le "lezioni" di alcuni rispettati utenti del forum 2+2 che hanno offerto i loro pareri riguardo il raise preflop.

La maggior parte dei vostri soldi ai microlimiti arriveranno da due sorgenti: il raise preflop seguito da una c-bet al flop ed il martellamento delle calling station con bet tanto grandi quanto pensate di poter essere pagati su ogni strada. Andiamo dunque a vedere queste due diverse situazioni (da notare che si tratta di esempi fortemente semplificati al solo scopo di arrivare al punto).

C-bet
Se siete abbastanza sicuri che il vostro avversario folderà al flop ogni qualvolta che non lega, e qualsiasi importo puntiate in c-bet, allora volete avere mettere nel piatto quanti più soldi possibile preflop per poi portare a casa il piatto con una c-bet quanto più piccola possibile. Sfortunatamente, non potete puntare un importo troppo piccoli, perché ai limpers piace chiamare anche postflop con la speranza di prendere la loro carta.
D'altro canto, ai tavoli microstakes ci sono molti fish disposti a chiamare un raise di 4x+1/limper, per poi avere un tasso di fold incredibilmente alto al flop.

Martellare le calling station
Avete AK, e state giocando contro la calling station che ha KQ. Sapete che il vostro avversario non folderà mai la sua top pair, a meno che non overbettiate. Voila! Grazie alla nostra fantasia possiamo creare un flop per noi molto favorevole, che recita K82r. Lui checka, voi pottate e lui chiama. Al turn scende una blank, e si ripete la stessa situazione di prima. Altra blank al river, e con la stessa mossa avrete massimizzato al 100% il vostro profitto.

Ma è davvero il massimo che potevate fare?

Supponiamo che i soldi messi al tavolo dallo SB equivalgano alla rake per semplificare i conti. Rilanciate 3BB ed il vostro avversario chiama (6BB nel piatto).
Seguendo il ragionamento che abbiamo fatto, viene fuori qualcosa del genere:
Flop (6BB): Hero bet 6BB, fish call
Turn (18BB): Hero bet 18BB, fish call
River (54BB): Hero bet 54BB, fish call

Siete riusciti a vincere 80BB al vostro avversario, ma avete dovuto pottare ogni strada per poterlo fare. Ma quando è stata l'ultima volta che vi siete potuti permettere di pottare ogni strada contro un avversario del genere?
Adesso, immaginiamo di cambiare la dimensione del nostro raise preflop da 3BB a 4BB.
Flop (8BB): Hero bet 8BB, fish call
Turn (24BB): Hero bet 24BB, fish call
River (72BB): Hero push, fish call

Con un solo BB in più preflop, Hero è riuscito non solo a strappare 20BB in più al suo avversario, ma a farlo con una river bet leggermente più piccola di una pot bet (assumento uno stack effettivo di 100BB).
Ovviamente, ripetiamo che questi numeri sono fortemente semplificati, ma mostrano come un solo BB in più preflop possa servire ad estrarre molto più valore nell'economia delle tre strade.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88




Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso