javascriptNotEnabled
Home / Video /

Team PokerStars Pro: Daniel Negreanu

 
Un saluto a tutti gli amici di Intellipoker dal vostro Marracash$87, e ben ritrovati con l'appuntamento settimanale sulle biografie dei più forti giocatori di poker del mondo.
Questa settimana vi porto (non potevo non farlo!) la biografia del grande Daniel "KID POKER" Negreanu.
 
Daniel Negreanu nasce a Toronto il 26 Luglio 1974, dopo che i genitori, Annie and Constantin, lasciarono la Romania in balia del regime comunista, per iniziare una nuova vita nel Canada. Una volta stabiliti misero su famiglia; un ambiente molto solidale, ma ben presto si intuì che Daniel era destinato ad uno stile di vita poco convenzionale. Sognando una carriera di infermiere e di giocatore professionista di snooker. A 16 anni comincia ad imparare il poker, passando molto tempo nelle sale da biliardo e  nei centri scommesse. Dopo poco tempo abbandona la scuola e comincia a frequentare alcuni luoghi illegali della sua zona, per incrementare il suo bankroll. Nel frattempo incontra e comincia a frequentare la bella Evelyn Ng,che diventerà ben presto una professionista, dealer a quei tempi. Per rendere la sua vita un po' più tradizionale, Daniel prova a lavorare, per un giorno, come venditore di televisoni, e per un mese, in metropolitana, ma senza successo, abbandonando tutto.
Una volta costruito un buon bankroll, Daniel lascia il Canada all'età di 21 anni, destinazione Las Vegas, con l'obiettivo di diventare un giocatore professionista.  Passano soli sette mesi e Daniel deve ritornare in Canada perché ormai "broke", ma non si demoralizza, costruisce un nuovo bankroll, e parte nuovamente per Las Vegas; questa sarà la volta buona.
Nel frattempo, mentre Daniel è a Las Vegas, viene a conoscenza della morte del padre. Questo tragico evento, porta il giovane Daniel a fare un critico esame del suo stile di vita, e decide, più determinato che mai, di dedicare anima e corpo al perfezionamento del suo gioco con l'obiettivo di diventare uno dei migliori poker players.
La sua carriera ha una svolta nel 1997, dove Negreanu raggiunge il suo primo obiettivo importante, con la nomina di miglior giocatore di torneo dell'anno nel World Poker Finals a Foxwoods; incoraggiato da questo titolo, Negreanu si iscrive alle World Series of Poker dove vince il primo evento: $2,000 Pot-Limit Hold'em
con un primo premio da $169,000. Diviene così il più giovane vincitore di un braccialetto, titolo che resterà suo fino al 2004, nasce così "KID POKER".

Il successo comincia ad essere dalla parte di Daniel; ma l'eccesso di alcool, e l'errata gestione del denaro, fanno del 2000 un anno non molto proficuo per Kid Daniel. Nel 2001 Negreanu, colleziona una dozzina di ITM, e finisce 11° nel Main Event delle World Series. Ma il bello per Daniel deve ancora arrivare. Il 2004 è l'anno della vera e propria consacrazione con la vittoria di un Braccialetto delle Wsop nel NLH; ed entrando in the money in altri 5 eventi. Questi risultati lo portano alla vittoria del "pallone d'oro" del poker: lo
ESPN's Toyota Player of the Year award. Nello stesso anno vince il Borgata Poker Open, aggiudicandosi $1,117,400, cosi come il Five Diamond World Poker Classic guadagnando circa $1,770,218. L'ultimo dei grandi risultati risale al 26 settembre di quest'anno con il secondo posto al £ 10,000 No Limit Hold'em – World Championship Event nel circuito Wsop a Londra.
La presenza nei circuiti WPT e WSOP, fanno di Daniel uno dei "money leaders" di tutti i tempi, entrando così di diritto, nel 2006, nel prestigioso Player Advisory Board.
Le sue grandi doti e conoscenze pokeristiche lo portano alla stesura di molti testi e collaborazioni importanti, tra le più rilevanti troviamo sicuramente la collaborazione con il mito Doyle Brunson, nella stesura del sequel di quello che sarà miglior libro del poker mai redatto: il SUPER SYSTEM 2. Nel 2007 redige il suo primo libro: Hold'em Wisdom for All Players (2007), e successivamente:  Power Hold'em Strategy (2008).
Nel 2005 con l'apertura del Wynn Las Vegas Daniel viene reclutato dal casinò come "Ambasciatore del Poker", ciò sta a significare che Daniel potrà giocare in tutte le room del casinò, con qualsiasi buy-ins.
L'anno dopo riceve il premio di "Giocatore di Poker Preferito", e diventa protagonista del videogame "Stacked with Daniel Negreanu".

Insegna ,inoltre, poker come professore nella "Poker School Online", e dispensa consigli a molti personaggi famosi come Tobey Mcguire, è redattore di molti articoli, e ha un blogs su intellipoker a questo link:
http://kidpoker.intellipoker.com/.
Sono frequenti anche apparizioni in Tv e nei film: "X-Men Origins: Wolverine" per esempio, dove Daniel gioca a poker contro il mutante Gambit: 
come giocatore di poker nel film "The Grand"; e nelle vesti di se stesso nel film "Lucky You", è apparso anche nel video musicale di Kate Perry dal titolo "Waking Up in Vegas": http://www.youtube.com/watch?v=t7YFAP4myMw&feature=PlayList&p=E0F2A98C67599F3A&playnext=1&playnext_from=PL&index=2 .
Lontano dai tavoli trova il tempo di fare molta beneficenza, donando soldi e supportando iniziative benefiche a favore di comunità canadesi e del mondo.
Attualmente vive a Las Vegas insieme al suo cagnolino Mushu.

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso