Un deal a quattro ha deciso l'esito del tavolo finale di quest'ultima edizione del Sunday Special (montepremi garantito €200.000,00). Ad avere la meglio su un field da 2.082 player è "fabzen1" che porta a casa la prima moneta da €35.318,23, frutto di un deal fra "kuman­_1984" (€19.464,59), "biasi62" (€26.935,22), runner-up nell'ICOOP #15, e "pacheconem" (€16.131,96). 

ss8dicavvio2013.png

Ecco gli highlight dell'intenso final table da poco concluso.

#3 "kuman_1984" raddoppia
Il primo double-up del torneo arriva con la terza mano. Protagonista il futuro runner-up "kuman_1984". In early position, con coppia di 10, apre x2. Il giocatore alla sua sinistra, "pacheconem", triplica la puntata avversaria contando su . Nessun altro si unisce al piatto. Call dell'original raiser. Grazia al flop, , "kuman_1984" centra un set. C-betta il rivale ma incontra l'all-in "kuman_1984". "pacheconem" vede ma il resto del board non lo premia.

#6 "DouglasMike" 9°: €3.010,50
Da cut-off "DouglasMike", con lo stack più corto del tavolo e , openraisa all-in. Segue il call di "pacheconem". Questa volta i suoi risulteranno fortunati, merito del che fa la sua comparsa al flop. "DouglasMike" è costretto ad arrendersi in nona posizione.

#15 "adonnatumma" 8°: €4.800,00
Passano poche mani ed è la volta di una nuova eliminazione. A dare il via alle danze è "adonnatumma", che manda subito i resti, affidandosi a . Il grande buio "biasi62" vede con coppia di 8. Un board che non fa la differenza spedisce a casa "adonnatumma", secondo player-out di questo final table.

#17 "fabzen1" up
"fabzen1" cerca di recuperare terreno: in early position, trovandosi in mano ben due K, il futuro vincitore apre x3. Incontra il call di "pacheconem", sempre coinvolto nelle azioni più interessanti. Le prime tre carte che compongono il flop sono , l'avversario prova a bluffare rilanciando sulla continuation bet, ma "fabzen1" va all-in spingendo al fold il rivale.

#24 "ASC23" 7°: €6.379,50
Rimasto con circa 6BB, "ASC23" è alla ricerca di un raddoppio indispensabile, un tentativo che sigla la sua sconfitta. La prima mossa è proprio lui a compierla, mandando i resti da UTG. Call dell'onnipresente "pacheconem": vs . È il board a porre la parola fine all'esperienza di "ASC23": .

#28 "fabzen1" insidia la chipleadership
"fabzen1" raddoppia il suo stack. È lui a raisare per primo, puntando 2BB con . Il grande buio, "biasi62", grazie alla sua coppia di Q, contro-rilancia, ma l'avversario vede. , un flop che permette a "biasi62" di puntare altri 180.000. "fabzen1" calla e il turn chiude la bilatera: . I due contendenti sono coinvolti in una serie di rilanci, fino a quando l'all-in di "fabzen1" è visto dal rivale. chiude il board, e "fabzen1" ottiene la seconda posizione provvisoria.

#39 "frasso989" 6°: €7.950,00
"ciappetto08" punta 150.000 quando i bui toccano quota 25.000/50.000. I suoi devono fare i conti con i di "frasso989", che punta il suo unico buio rimasto. È poi la volta del call operato dal big blind, ovvero "pacheconem" ( ). Sul tavolo calano , doppio check, l' al turn permette all'original raiser di prendere un po' di valore, fino al river , e così in una sola mossa "ciappetto08" esclude dai giochi "frasso989" e punisce il chipleader. 


#82 "fabzen1" al vertice
"fabzen1" conquista lo stack più importante grazie a un pot pesante ottenuto ai danni di "pacheconem". È quest'ultimo, con , a puntare 2BB. Per "fabzen1", in posizione di big blind con , è facile cedere alla tentazione di vedere il flop, e così è: . C-bet per "pacheconem", mentre il rivale calla ancora. Al turn troviamo: . Il progetto di colore di "fabzen1" si fa concreto e quindi vede la puntata dell'avversario. Il river, , assicura il colore a "fabzen1", che scala la classifica portandosi un pot da 3,5 milioni.

#86 "biasi62" in sorpasso
"pacheconem" è costretto a digerire un altro boccone amaro. Sulla sua apertura trova l'all-in di "biasi62", una mossa che non lo coglie di sorpresa, ma allo showdown l'original raiser è nettamente sfavorito: di "pacheconem" vs di "biasi62". Board liscio. "pacheconem" perde circa metà del proprio stack.

#93 "ciappetto08" 5°: €9.450,00
L'eliminazione di "ciappetto08" avviene per mano di "biasi62". "ciappetto08" contro-rilancia l'altro contendente mandando i resti del suo short stack con . "biasi62" vede con . Altre due donne sul board gli permettono di avere la meglio su "ciappetto08".

#108 "pacheconem" torna in carreggiata
Costretto a interpretare lo scomodo ruolo di short stack, "pacheconem", sfruttando una monster hand ( ), da bottone si limita al limp. Il grande buio "fabzen1", che ha in mano , va ad affrontare il flop: . Un altro buio si aggiunge al pot prima che faccia la sua comparsa il turn: . "fabzen1" checka, mentre l'avversario punta 200.000 e viene callato. al river. "pacheconem" manda i resti, si accoda "fabzen1" provando l'hero call, ma i due K rilanciano "pacheconem" nella conquista delle monete più importanti. Almeno per il momento.

#116 "pacheconem" 4°: €16.131,96
Neppure il tempo di festeggiare il recente raddoppio, che giunge l'amaro momento dell'esclusione dal tavolo finale. I bui hanno raggiunto i 50.000/100.000 gettoni. Con , da bottone, "pacheconem" punta 250.000. Lo small blind "biasi62" rilancia a 900.000, avendo . All-in di "pacheconem", seguito dal call di "biasi62". Un board bianco segna il quarto posto di "pacheconem".

#128 "fabzen1" ipoteca l'heads-up
Da solo "biasi62" è in possesso di oltre il doppio degli stack dei due avversari messi insieme. In una situazione del genere "fabzen1" cerca di mettere a segno il colpo utile per affrontare il testa a testa finale. "biasi62" apre x3, mentre il futuro vincitore manda direttamente i resti: vs . "fabzen1" centra una scala - questo il board: - che gli permette di puntare alla vittoria.

#143 "biasi62" 3°: €26.935,22
Ancora un confronto tra "fabzen1" e "biasi62" a decidere i nomi dei due finalisti. È lo small blind "biasi62", contando su , a puntare 300.000 (bui 60.000/120.000). Vede "fabzen1". definiscono il flop. check-check e si va al turn, dove cade un nove che completa il trips di "fabzen1". Altri 1,2 milioni si aggiungono al pot prima del river: , che chiude sia full che scala per i due player coinvolti che finiscono ai resti, sul gradino più basso del podio sale "biasi62". 

sshu8dic2013.png


#163 "kuman­_1984" 2° €19.464,59
È stato un heads-up piuttosto breve, appena 20 mani. Quella decisiva vede in netto vantaggio "fabzen1", che ha oltre il doppio dei gettoni avversari. "kuman_1984" apre x2, sperando in una scala da centrare con . Vede "fabzen1", che si affida a . al flop. "kuman_1984" ha una bilatera e punta tre strade, trovando sempre il call del rivale forte di una bottom pair. Il turn è , river , dove c'è l'all-in di "kuman_1984" e "fabzen1" che questa volta viene ripagato dal suo coraggioso hero call, per lui un primo premio da €35.318,23. 

vincitoress8dic2013.jpg

 

"fabzen1" vince €35.318,23