javascriptNotEnabled
Home / Video /

Strategia exploitativa vs strategia bilanciata (pt 5)

 
Alla fine della 4a parte di questo articolo, vi era stato chiesto se Phil Mivey, giocando a morra cinese contro di noi, ci stesse exploitando utilizzando il 100% delle volte forbici, dopo essersi accorto che noi giocavamo il 60% delle volte carta. Ricordiamo inoltre che, in questa versione modificata della morra cinese, vincere con sasso valeva 3 punti anziché 1.
Se avete risposto di no, avete risposto bene: non possiamo essere exploitati usando una strategia bilanciata! Andiamo subito a vedere perché.
Andiamo a calcolare la nostra EV quando Phil Mivey gioca il 100% delle volte forbici
 
Hero gioca carta, Phil forbici; Hero perde → 0.60 * (-1) = -0.60
Hero gioca forbici, Phil forbici; pareggio → 0.20 * 0 = 0
Hero gioca sasso, Phil forbici; Hero vince → 0.20 * 3 = 0.60
  
EV totale di Hero: -0.60 + 0 + 0.60 = 0
 
Dovete pensare ai vostri range come se fossero azioni che effettuate a morra cinese. Pensate che il vostro value range equivalga a giocare sasso, il bluffing range a forbici ed il calling range a carta. Se state usando una strategia bilanciata ed il vostro avversario proverà ad exploitarvi, diminuirà la sua EV perché vi farà vincere di più quando usate gli altri range. Esattamente come nell'esempio di morra cinese. Andiamo ad osservare questo concetto applicato al poker.

Sappiamo che il nostro range bilanciato di shove in 5bet contro il nostro avversario include qualche bluff. Ma mettiamo il caso che iniziamo ad accorgerci che il nostro avversario ci 4betti sempre con il suo top range, perché ogni volta che 5bettiamo all-in veniamo sempre chiamati. Il nostro avversario ci sta exploitando? Anche in questo caso, la risposta è no! Questo perché, se non gioca con un range di 4bet in bluff, vuol dire che folda troppo, rendendo le nostre 3bet in bluff +EV. E siccome il poker, a differenza della morra cinese, è un gioco asimmetrico, l'avversario potrà massimizzare la sua EV solo utilizzando un range bilanciato di 4bet, che includa quindi anche bluff. Il miglior modo per giocare contro una strategia bilanciata è utilizzare noi stessi una strategia bilanciata.
 
Poniamo adesso il caso di giocare contro un reg che non utilizza una strategia bilanciata, ma che pensiamo sia abbastanza bravo da ovviare al fatto che lo stiamo exploitando. Se riusciamo a prevedere ciò, possiamo exploitare l'avversario che sta provando ad exploitarci. Questo concetto si allontana dalla nostra definizione originale di strategia exploitativa. La nostra strategia originale prevedeva che il nostro avversario giocasse sempre allo stesso modo. Se il suo gioco varia, dobbiamo variare anche il nostro per exploitarlo.
Distinguiamo dunque 3 livelli di pensiero:
1 – Giocare solo con le carte. E' il Geo della morra cinese. Giocherà sempre utilizzando la stessa strategia (50% sasso, 25% carta, 25% forbici)
2 – Giocare sull'avversario. Ci basiamo su quello che sappiamo del nostro avversario per exploitarlo, assumendo che il nostro avversario non cambierà la sua strategia di gioco.
3 – Giocare la strategia opposta di quella che l'avversario crede che stiamo giocando. Ovvero, se il vostro avversario crede che state per giocare sasso, lui giocherà carta e voi dovrete dunque giocare forbici.
E' comunque molto difficile che chi gioca i microlimiti riesca a correggere la propria strategia. Generalmente, a questi livelli si gioca allo stesso modo per molto tempo. E quando provano a correggersi, spesso lo fanno in modo errato. Non preoccupatevi troppo del livello di pensiero del vostro avversario: cercate piuttosto di imparare i range bilanciati nelle diverse situazioni, in modo da identificare le leak dell'avversario per poi exploitarlo.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
 
Tradotto da Marcellus88
 

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso