"Luigi si è appena laureato, ha grindato positivamente costruendo un bankroll a 4 cifre ed è pronto a fare un salto di qualità importante, con molta disciplina ed ambizione."

E' questa la descrizione che Simone Ruggeri, giocatore del Team PokerStars Online, dà del suo allievo "luipis17", giocatore fresco di Laurea in Geologia all'Università di Bologna. Vanta, tuttavia, dei buoni risultati anche al tavolo da poker: due secondi posti ai Tornei Deep Stack e un quinto posto al Daily Rookie. Ricordi del periodo in cui giocava ai MTT, abbandonati poi in favore dei tavoli cash, ai quali si è seduto (virtualmente) non appena sono stati resi disponibile da PokerStars.it . E ormai il cash game è diventato il cavallo di battaglia di Luigi: gioca ai NL10 6-max multitablando 12x.
Ma perché ha deciso di partecipare alla Stellar Explosion?

"Non appena ho letto della promozione mi sono subito messo al lavoro per preparare la  mia candidatura. Questo perchè già ad inizio anno avevo programmato di scalare i livelli del cash game partendo dal NL5 e quindi non potevo assolutamente lasciarmi sfuggire la possibilità di essere uno tra i fortunati di questa fantastica promozione."

 

luipis17-2.jpg

Sperava o... si immaginava di essere scelto? "Peccando di presunzione devo ammettere che ho sempre creduto di poter entrare nella ristretta cerchia dei finalisti. Essere però uno dei 15 prescelti è stata tutt'altra cosa. Ricordo che dopo aver scoperto di essere uno dei vincitori ho iniziato ad esultare come se avessi segnato in una finale di Champions League!!!"

I giocatori scelti da questa promozione avranno l'opportunità di essere seguiti dai coach di PokerStars per scalare i livelli e raggiungere lo status di Supernova. Il nostro Luigi, però, ha anche altre mire.

"Da questa iniziativa mi aspetto sicuramente di migliorare il mio gioco e con un top player a fianco come Simone Ruggeri penso che tutto sia possibile! Per adesso il poker è ancora un hobby ma come giusto che sia mi sono posto degli obiettivi da raggiungere entro la fine dell'anno. Innanzitutto raggiungere lo status di Supernova (una cosa inimmaginabile fino a pochi mesi fa), poi un altro obiettivo è certamente quello di battere i livelli del cash game e chissà magari arrivare a fine anno a grindare il NL50 o  addirittura il NL100."

Vincere sarà facile come farsi scegliere? "Sicuramente sarà un percorso difficile e pieno di ostacoli ma credo e spero anche che riserverà tante soddisfazioni. L'impegno, la determinazione e la voglia di far bene sono quelle giuste e quindi credo in questa fantastica scalata."