giadafangstellar2.jpg

"Francesca è una ragazza giovane e fresca, ha iniziato a giocare da poco, ma al contempo è anche molto seria e determinata. Seppur abbia un gioco elementare e un bankroll ridotto, è una buona giocatrice su cui lavorare. Per lei si prospetta la sfida più ardua della sua vita: al NL2 dovrebbe fare più di 5 milioni di mani, al NL5 2.700.000 mani, numeri improponibili. Per cui l'obbiettivo è riuscire a fare level-up al NL10 nell'arco di 2 mesi, dove dovrà comunque giocare 1.200.000 mani, un volume di gioco davvero notevole per una ragazza! I miei più sinceri in bocca al lupo!"

Così Giada Fang presenta la sua prima allieva per questa seconda edizione della Stellar Explosion: "blubla89". Una novità di quest'anno è rappresentata non tanto dai giocatori selezionati quanto dalle... giocatrici! Infatti fra i 15 player scelti per l'impresa, ben 4 sono donne. Pian piano conosceremo più da vicino i protagonisti di questa iniziativa, oggi cominciamo con la quota rosa del team di "Catsniper84": ecco a voi Francesca!

blubla89.jpg
Com'è partita la tua avventura col poker online?
L'anno scorso, ai tavoli cash game, ho iniziato a giocare con continuità a poker online. Prima avevo solo provato qualche sit and go e freeroll per puro svago. Sono approdata ai tavoli NL2 con 25€ senza sapere granché riguardo la teoria del cash game, ma riuscendo comunque ad accrescere il mio bankroll e a fare level up aggressivo al NL5. Una volta cambiato livello ho capito che avevo ancora troppi leak e avevo bisogno di revisionare molto il mio gioco, quindi ho deciso scendere NL 2 in attesa di tornare ai tavoli da 5€ con calma,  dopo aver maturato un gioco più solido, anche perché ho un bankroll molto ridotto (sotto i 200€). Attualmente gioco circa 3-4 ore al giorno e multitablo 12x.

Perché hai deciso di partecipare alla Stellar Explosion?

Credo che sia la miglior occasione che un giocatore possa avere per migliorare il proprio gioco. L'anno scorso non mi sono candidata soltanto perché avevo da poco iniziato a giocare e non ero ancora pronta, senza contare gli impegni universitari maggiori rispetto a quest'anno. Ora ho più esperienza nel gioco e avrò anche più tempo libero da dedicare al poker, visto che sto per laurarmi.

Ce la farai a diventare Supernova?

Sarà sicuramente un'impresa difficile, visto che parto dal NL2 e dovrò cercare di arrivare velocemente al NL10, mentre altri partiranno già da quel livello. Inoltre dovrò organizzare bene le mie giornate perché le mani da fare per diventare Supernova sono molte. Al poker dovrò dedicare almeno 6 ore al giorno se voglio raggiungere l'obbiettivo, inoltre dovrei anche imparare a giocare molto meglio di come gioco ora... Ma sono convinta che Giada sarà una coach perfetta e io dovrò solo riuscire ad apprendere tutto il possibile da lei!

Una curiosità: come nasce il tuo nick?

Quando qualche anno fa, quando scaricai PokerStars (non avrei mai pensato che un giorno sarebbe diventato parte della mia vita!), volevo inserire un nick simpatico ma non accettava nessun nome che scrivevo perché già esistente, finché al millesimo tentativo ho scritto una parola a caso: "blubla". Era un po' come scrivere "blablabla" (che esisteva già XD ) seguito dal mio anno di nascita, e così è nato il mio nick... che tuttora odio!