javascriptNotEnabled
Home / Video /

Squeeze (parte 2)

Clicca qui per la prima parte dell'articolo
 
Mani con un blocker
Una carta viene considerata "blocker" quando limita le possibili combinazioni di un determinato range. Ad esempio, se sappiamo che un avversario apre il 30% da BTN e noi abbiamo un A, "blockeriamo" una buona parte del suo range d'apertura, ovvero diminuiamo le possibilità che abbia una mano come AA, AK, AQ, AJ ecc. Per questo, Ax e Kx sono buone mani da squeezare, soprattutto contro avversari che hanno un range molto ampio.
 
Contro avversari che foldano molto alle 3bet, possiamo utilizzare un range molto più ampio, perché ci lasceranno il piatto uncontested così tante volte da rendere la nostra mossa +EV. Ma ciò non significa che dobbiamo squeezare ATC: infatti, alcune mani hanno molto più valore quando giocano in piccoli piatti multiway - come coppie basse, suited connectors, one gap suited connectors ecc.


Avversari contro cui squeezare
Come abbiamo già accennato, i migliori giocatori da squeezare in bluff sono quelli che foldano troppo alle 3bet. Se un avversario non folda mai alle 3bet - cosa molto comune in tornei dai buy-in bassi e con stack molto grandi - non ha senso squeezarlo in bluff. Piuttosto, contro un giocatore del genere, preferiamo allargare il nostro range di squeeze per...
 err_notlogged_required_GreyStar
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso