javascriptNotEnabled
Home / Video /

Sit & Go's: La bolla (the bubble)

 
La "bolla" è il momento del torneo in cui resta un solo giocatore da eliminare prima di entrare nella zona premi. In un torneo Sit&Go standard, sono premiati i primi tre posti, quindi la fase bolla è quando restano quattro giocatori in gioco. Questa è una fase cruciale del torneo, e alla lunga l'avere profitto dipende molto dal saper giocare bene in questa fase.

Indicazioni generali

Ridurre i call

Nella fase bolla il gioco diventa più teso e conservativo. Non è inusuale vedere un giocatore andare all-in e i tre avversari passare. Quindi bisognerebbe limitare le volte in cui chiamate, dato che fare call ad un all-in e perderlo potrebbe risultarvi fatale e gli avversari potrebbero arrivare a premio senza aver corso rischi - non dovete essere certo voi a favorire questa situazione.

Rilanciate con più frequenza quando siete i primi a entrare nel piatto

Questa è la logica conseguenza del punto precedente. Dato che gli avversari chiameranno meno frequentemente, potete rilanciare con una più vasta gamma di mani per rubare i bui e le ante.

Siate più aggressivi con un big stack

Avere un big stack presenta diversi vantaggi, specialmente nella fase della bolla. Non potete essere eliminati in una singola mano, quindi potete giocare aggressivamente con una gamma di mani più ampia degli avversari. Non correte rischi come i giocatori con uno stack medio-basso, potete anche perdere un colpo e continuare a giocare nel torneo.
Altro fattore da tenere in considerazione, è che gli avversari cercheranno di evitare lo scontro contro di voi, perché perdere una mano contro un giocatore con uno stack superiore significa essere eliminati dal torneo. La conseguenza, come già detto, è che chiameranno con molta più cautela.

Limitate i rilanci contro i big stack

Anche se, come già detto, dovreste puntare con molte mani nella bolla, cercate di essere più selettivi quando lo fate contro un big stack. Grazie alla sua posizione, un giocatore con un big stack può permettersi di puntare e chiamare con una maggiore gamma di mani, quindi il rischio di essere eliminati è molto più alto di quando vi scontrate contro uno stack medio.

Attaccate i giocatori con meno chips

Quando avete uno stack piccolo, dovreste identificare il giocatore che ha lo stack più vicino al vostro e attaccarlo. Creerete una situazione di "o lui o io", e otterrete il massimo vantaggio vincendo un all-in contro di lui, dato che in pratica l'avversario viene eliminato o resta con pochissime chip, e questo significa essere praticamente a premio. Al contrario, se vincete un all-in contro un big stack, non avrete ancora raggiunto la zona premi. Avrete sì raddoppiato lo stack, ma restano sempre quattro giocatori e la battaglia per la bolla continua.
Apri la lezione completa
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso