javascriptNotEnabled
Home / Video /

Sit & Go: La fase centrale

 
Questo articolo tratta della fase centrale di un torneo Sit&Go, vale a dire approssimativamente dal quarto livello di bui fino al momento in cui si resta in quattro giocatori. Se si resta in quattro giocatori già nei primi tre livelli, non ci sarà una fase centrale, anche se ciò accade molto raramente.

Indicazioni generali

Meno chips avete, maggiore deve essere la vostra aggressività

Se i bui sono alti e il vostro stack scende sotto i 10 big blinds, per esempio, non potete aspettare di ricevere una delle mani delle categorie 1-2. Al contrario, dovete cercare di puntare o rilanciare con un'ampia gamma di mani per poter restare in gioco e arrivare in zona premi.

Non morite di bui

Evitate di perdere chip passando con mani marginali, specialmente quando siete sui blinds. Non giocate in forma passiva in questa fase. Se avete 5 big blinds o meno, se la situazione lo consente dovete rilanciare all-in, indipendentemente da quali carte avete in mano. E' meglio essere eliminati lottando e cercando il raddoppio, che giocare in modo conservativo lasciando che i bui vi eliminino dal torneo.

Ricordatevi che quanto puntate un terzo del vostro stack, siete ormai compromessi nel piatto (pot committed)

Ogni volta che puntate un terzo delle vostre chips, avrete messo talmente tante chips nel piatto che siete praticamente obbligati a puntare il resto dello stack in uno dei giri di puntate successivi. Quindi, è preferibile andare all-in prima del flop invece di fare un gran rilancio. Così, non solo state mettendo pressione agli avversari, ma state anche aumentando le possibilità di raddoppiare. Se rilanciate un terzo delle vostre chips dopo il flop, dovete farlo con l'idea di puntare il resto dello stack al turn o al river, qualsiasi siano le carte sul board.

Andare all-in evita che gli avversari rubino il piatto rilanciando la vostra puntata, mettendovi in una situazione difficile.

Questa affermazione si basa sulla forza dell'aggressività, uno dei concetti chiave nel No Limit Hold'em. Andando all-in avete due modi per vincere la mano: gli avversari possono passare (cosa che avviene frequentemente) o chiamare, e si ha la possibilità di vincere allo show-down. Questa è la ragione per cui conviene fare pressione con molte categorie di mani piuttosto che chiamare solamente. Se chiamate e un avversario andasse all-in poi verreste a trovarvi di fronte ad una decisione difficile, dovreste valutare il range delle sue mani e capire se sia conveniente o meno chiamare.

Non perdete di vista gli stack degli avversari

Gli stack degli avversari sono uno dei fattori più importanti per vincere un Sit&Go. Dovreste cercare lo scontro con stack inferiori ed evitare i maggiori, dato che uno stack più grande può eliminarvi, e probabilmente cercherà di mettervi pressione con puntate o rilanci che mettono in pericolo la vostra sopravvivenza nel torneo. Uno stack inferiore invece è più propenso al fold, se non ha un'ottima mano con cui pensa possa raddoppiare le sue chip.

 

Apri la lezione completa
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso