javascriptNotEnabled
Home / Video /

Sedicimila dollari per sfidare Hellmuth o 1.250 bigliettoni per un incontro con Liv Boeree? La bizzarra beneficenza di Las Vegas

 


Ben 16mila dollari e qualche spiccio per prendersi un cocktail e farsi magari uno foto o un selfie con Phil Hellmuth. Poi corsi di poker a 7mila dollari con Daniel Negreanu, stessa somma per sfidare Phil Laak, mentre un giretto al Gran Canyon con Liv Boeree costa appena, si fa per dire, 1.250 dollari. 

Una follia? Forse sì anche se il fine ultimo della singolare iniziativa è benefico. Tutti gli importi, eccetto forse qualche spesa minima, verranno devoluti ad associazioni benefiche. 

Se si scorre la pagina del sito Ifonly.com, escono fuori tutte le experiences da poter provare. Una Vip Vegas Bight con Esfandiari? Quasi 6mila a persona. Una sfida sempre con Hellmuth? Settemila dollari. Jamie Gold vale 2.780 dollari nelle sue due iniziative di practice e gioco contro il campione del mondo di poker pi ricco di sempre al main event Wsop. 

Sembra intrigante la lezione privata di 'poker face' con Liv Boeree. Ma il prezzo non è disponibile. Dobbiamo essere maliziosi?

Fonte: GiocoNews

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso