javascriptNotEnabled
Home / Video /

Scalare i livelli (pt 1)

http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg

Quando ho scoperto i microlimiti, ho iniziato dal NL2, senza avere la minima idea di come si giocasse. 80.000 mani e 1.000 post su twuplustwo dopo, mi ritrovo a "pendolare" tra il NL50 ed il NL100. I microlimiti sono i soli livelli che si possono scalare velocemente grazie al solo aiuto dei forum. Per questo, per il mio 1000esimo post, ho deciso di dare indietro un po' di quello che ho ricevuto, e di scrivere una piccola guida per superare i microlimiti, visto che è l'obiettivo di praticamente chiunque si approcci al gioco.

Questo post non si concentrerà in maniera super dettagliata gli aspetti tecnici del gioco o le differenze tra i livelli. Come sottolineeremo più avanti, sono argomenti non fondamentali per scalare i livelli più bassi del poker. Inoltre, sono aspetti già stati descritti da numerosi post eccellenti scritti prima di questo. Ciò su cui ci concentreremo di più è il mindset.

I. Cosa cambia?
Il poker texas hold'em si gioca con due carte in mano e cinque carte comuni per terra. La combinazione delle migliori cinque carte vince il piatto. La prima buona notizia è che questo aspetto non cambia, man mano che si sale di livello.

Ciò che cambia sono le proporzioni: le dimensioni dei piatti (e quindi le vostre potenziali vincite/perdite), e la composizione dei tavoli. Infatti, ogni volta che salirete di livello, troverete sempre qualche regular forte in più, molti regular "normali" e meno fish. Di conseguenza, l'edge che si ha sul field diminuisce considerevolmente.

Nonostante ciò, la differenza principale è di natura psicologica. Molti giocatori, incluso me stesso, hanno fallito almeno una volta il level up perché hanno preso troppo alla leggera il livello superiore. Dopo aver letto molti articoli su quanto difficili possano essere il NL25 o il NL50, è quasi normale avere l'impressione di essere costantemente outplayati dagli avversari, e quindi di iniziare ad effettuare giocate che servano a prevenire tutto ciò, ma che porteranno solo a perdere soldi più velocemente. Tuttavia, è vero che tra il NL50 ed il NL2 c'è un mondo intero di differenza, ma è anche vero che non si passa direttamente dal NL2 al NL50. Se appartenete alla cerchia dei migliori giocatori del NL25, non dovreste avere grosse difficoltà ad essere vincenti nel NL50, perché il livello di gioco non è decisamente più duro. Anche se adesso il grande buio è di 50 centesimi, indovinate? I fish sono sempre fish, ed i reg scarsi sono sempre reg scarsi. Continuate a fare ciò che sapete fare meglio, come continuare a portare i giocatori più scarsi a valuetown ed a rubare i bui senza pietà dalle late position. Non sedetevi ad un tavolo in cui avreste dei buoni reg alla vostra sinistra, e vi troverete bene.

Almeno per ciò che riguarda i microlimiti (forse fino al NL50), non c'è un'enorme differenza tra un livello e l'altro. La cosa forse più difficile è abituarsi ai nuovi blinds.

Non cambiate drasticamente il vostro gioco. Se giocavate 13/10 ed eravate vincenti al NL25, non provate a giocare 18/16 perché "Al NL50 sono troppo più bravi!" Fare ciò vi porterebbe soltanto ad aumentare il numero di errori che commetterete postflop. Non provate a 3bettare/4bettare qualcuno light se non ci siete abituati, solo perché avete sentito che al NLXX si 3betta/4betta light. Non stanno giocando su di voi, non dimenticatelo, soprattutto quando non hanno informazioni su di voi e voi non ne avete su di loro. In generale, evitate giocate strane se non sapete esattamente come gestirle. Vedrete che, man mano che continuate a giocare al nuovo livello, implementerete automaticamente, e senza forzature, nuove giocate al vostro arsenale, e ciò porterà ad un graduale cambiamento delle vostre statistiche. Inizierete a capire quando potrete fare un determinato tipo di giocata e quando no. Ed il vostro gioco si evolverà, lentamente. Non potete svegliarvi una mattina e decidere di giocare LAG, dopo aver passato mesi a giocare 12/9. O almeno, non potete pensare di farlo senza subirne le conseguenze. Quindi, non fatelo quando salite di livello, altrimenti vi ritroverete presto a dover tornare indietro.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

 


Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso