javascriptNotEnabled
Home / Video /

Rubare i bui (parte 2)

Clicca qui per la prima parte dell'articolo
 
Cash game
Nel cash game, i blind sono generalmente molto piccoli in relazione allo stack. Ciò significa che, sotto un livello prettamente economico, rubare i bui non è una mossa estremamente profittevole. In generale, ciò che vogliamo è giocare buone mani ed evitare rischi inutili con mani troppo deboli.
 
Tuttavia, se pensiamo di poter outplayare facilmente il nostro avversario nelle strade successive, dobbiamo sfruttare quest'occasione per vincere piatti leggermente più grandi ed aumentare la nostra win rate. Questo accade perché nel postflop saremo gli ultimi a parlare, aumentando le nostre possibilità di vittoria nella mano. Ma assicuratevi di non farlo ad ogni orbita, perché darete modo ai vostri avversari (anche quelli più scarsi) di accorgersene e di prendere contromisure.
 
Difendere contro i giocatori che rubano i nostri bui
Come regola generale, non dobbiamo difendere i nostri bui ogni volta che veniamo aggrediti. Dobbiamo tenere a mente che, durante il postflop, saremo i primi ad agire in quanto saremo fuori posizione. Perciò, quando non leghiamo una buona mano, cosa vogliamo fare?
Quando checkiamo, andremo a raisare la c-bet (molto probabile) del nostro avversario per re-stealare il piatto?
ppure...
 
Devi fare il login per visualizzare questo articolo. Fai il login qui.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso