javascriptNotEnabled
Home / Video /

Rubare i blind (pt 1)


In questo articolo parleremo di come e quando rubare i blind, cosa che reputo essere molto più semplice e profittevole della difesa dei blind, sopratutto per i nuovi giocatori.
 
Cosa è il blind stealing?
Rubare i blind vuol dire fare un raise preflop (generalmente da late position) in un piatto unopened, per cercare di vincere i blind. Hold'Em Manager calcola questa statistica soltanto basandosi sui raise da CO, BTN e SB quando nessuno ha aperto il gioco, nonostante sia possibile rubare anche da altre posizioni, in base alle dinamiche del tavolo.

Perché rubare i blind?
Sono solo 1.5 BB, perché dovrei mettermi in una situazione del genere, magari con una mano non fortissima?
 Perché 1.5 BB sono UN SACCO DI FO***TI SOLDI!
E' vero, un singolo blind steal ci da' solo 1.5 BB. Ed a volte verremo chiamati. Ma, mettiamo il caso, su 500 spot dove siamo in LP e nessuno apre prima di noi, rubiamo 200 volte (pochine, cerchiamo di essere più aggressivi) e 100 volte il nostro blind steal riesce...In questo caso si parla di 150 BB vinti senza neanche vedere il flop. Inoltre, anche quando veniamo chiamati, non è un dramma, in quanto avremo la possibilità di giocare postflop con:
- iniziativa
- posizione
- valore postflop
quindi porteremo spesso a casa un piatto più grande con una semplice c-bet.
Rubare i blind gioca un ruolo importantissimo nell'incremento del nostro BB/100.

Conosci i blind
Nel blind stealing, aiuta moltissimo conoscere gli avversari che sono sui blind. Le cose più importanti da conoscere sono VPIP, 3bet%, fold to c-bet% e l'history che abbiamo con lo specifico avversario.

VPIP: ci dice quanto è loose l'avversario. Questo deve essere il nostro indicatore principale per capire quando possiamo effettuare profittevolmente un blind stealing.
Ovviamente, se i blind sono molto loose, non possiamo aspettarci che i nostri steal funzionino molto spesso, anche postflop. Ma ciò non significa che non ruberemo mai il piatto: semplicemente, lo faremo con un diverso range, ovvero con mani che giocano bene postflop in posizione. Invece di bluffare o semi-bluffare con i nostri steal, utilizzeremo molto di più la value bet ed il value raise.
Se, invece, abbiamo due nit sui blind, potremo utilizzare un range (molto) più ampio.

3bet%: ci dice quanto spesso verremo 3bettati. Se uno dei blind tente ad effettuare spesso un restealing, dovremmo limitare il nostro range di steal. Questo è il modo più semplice di fronteggiare questa questa situazione, ma possiamo utilizzare anche altri modi, come 4bettare light o allargare il nostro value range (in quest'ultimo caso, però, non vogliamo trasformare la nostra value hand in un bluff 4bet/foldando, quindi preferiremo chiamare, specie se il nostro avversario è capace di shovare il bluff la nostra 4bet).

Fold to c-bet%: ci dice quanto spesso ci portiamo a casa il piatto postflop con una c-bet, dopo che il nostro steal è stato chiamato preflop. E' molto utile contro i giocatori loose. Supponiamo di avere un 89/0 sul blind, che lascia sempre il postflop quando non lega ed ha un ftcb del 79%. In questo caso verremo chiamati praticamente sempre preflop, ma postflop folderà talmente spesso da rendere il nostro steal profittevole.

History: come già detto sopra, dipende da come il nostro avversario gioca contro di noi quando ci troviamo in una situazione di blind stealing. Fondamentale è prendere note, se l'avversario in questione, contro di noi, tende ad allontanarsi da quelle che sono le statistiche che abbiamo su di lui.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso