javascriptNotEnabled
Home / Video /

Rock me, Amadeus (di Sandra Naujoks)


Negli ultimi anni, mi sono stufata della vita di città. Ero abituata a vivere a Berlino, ma quando si viaggia molto per le grandi città metropolitane, se ne ha abbastanza. Volevo vivere in un modo totalmente diverso rispetto a quando viaggio per giocarei tornei di poker, quindi ho deciso di trasferirmi in campagna. La casa si trova in mezzo a 10 ettari di terreno nel mezzo della foresta, senza la vista di nessun vicino. Siamo solo io, il mio spaniel, Churchill, ed il mio cavallo.
Beh, ad essere onesta, il cavallo non sta nella proprietà, ma non sta molto lontano – a circa 10 minuti. Ed ha completamente cambiato la mia vita.

amadeus1.jpg

Non ricordo nemmeno quando tutto ciò sia iniziato. Mi pare che stessi cercando qualche nuova sfida, al di la del poker, ed ho avuto l'occasione di imparare a cavalcare. Un paio di prove mi hanno convinto ad approfondire come gestire bene un cavallo, non limitandomi a portarlo al trotto in giro per la foresta.
Ragion per cui ho deciso di comprare uno stallone spagnolo di 8 anni, che qualche settimana dopo ho chiamato Amadeus. Per lui, adesso provo a giocare più tornei in inverno e primavera, in modo da dedicare in estate più tempo possibile ai miei allenamenti. Quando sono a casa, passo 5 giorni alla settimana nella stalla, per circa 3 ore al giorno.
Cavalcare Amadeus mi da' un gran senso di libertà ed avventura. Per me è completamente l'opposto di quando gioco a poker. Amo il poker, ma ai tornei di cavalli incontro persone che hanno uno stile di vita affascinante, totalmente diverso dal mio. E questo non vale solo per chi gioca a poker, dove tutti hanno un background simile a causa del grinding online.

amadeus2.jpg

A Gennaio ho passato 3 settimane in Andalusia, Spagna, allenandomi ogni giorno. Quando sono tornata a casa in Germania, ho provato a mettere in pratica con Amadeus tutto quello che avevo imparato li. Ho imparato molte cose sull'equitazione, e credo che questo abbia rafforzato il nostro legame. Aiuta anche il fatto che abbia già 8 anni. Prima, sono troppo giovani, paragonabili ad un teenager che si scontra coi suoi genitori. Ma dagli 8 ai 14 anni, sono perfetti per i tornei.
Mi sono allenata per molte discipline – salto e dressaggio, ed anche un po' di corsa per i campi. Amo competere ai tornei di equitazione in Germania (livello principianti) alla fine dell'anno. Il mio programma è attualmente quello di gareggiare in un torneo in Germania a Maggio.
So che le gare di equitazione non mi rendono ricca come potrebbe fare una vittoria all'EPT, ma la soddisfazione di essere sul mio cavallo mi ripaga ampiamente. Sono felice di essermi trasferita in campagna, perché a Berlino non ero mai riuscita a provare un tale senso di libertà ed avventura.

 
Tradotto da Marcellus88

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso