javascriptNotEnabled
Home / Video /

Riposa in pace, Mushu Negreanu.

Da quanto tempo conoscete il vostro migliore amico? Da dieci anni? Venti forse? Trenta? Beh, il Team PokerStars Pro Daniel Negreanu vi ha battuto: nonostante abbia solo 42 anni, conosce il suo miglior amico da 82 anni!
 
82 anni canini. Purtroppo, ieri mattina il miglior amico di Daniel è passato a miglior vita.
Negreanu stava giocando il Day2 del PokerStars Championship Bahamas $25k High Roller. Solitamente, svegliarsi a Paradise Island con la possibilità di fare bene ad un torneo del genere con $900k di primo premio, è un perfetto inizio di giornata. Ma non ieri.
 
"Sapevo già che era vecchio e malato, e che fosse solo questione di tempo" ci ha detto un Daniel chiaramente emozionato durante la pausa del suo torneo. "Ma sentire come è successo è stato duro. La mia unica preoccupazione era che concludesse la sua vita senza soffrire. Per questo ciò che è successo è stato molto doloroso."
 
"Non è mai andato vicino all'acqua in 17 anni. Quindi, sapere che è annegato alle 2:00 del mattino..." Daniel non è riuscito a completare la frase. "Ho fatto qualche ricerca, ed è una cosa più comune di quanto pensassi. I cani piccoli perdono il senso dell'orientamento e cercano per questo di allontanarsi dall'acqua. Aveva già problemi di vista e cose come queste, perciò la mia unica preoccupazione era che non soffrisse."
 

 
Mushu Negreanu, un chihuahua, ha condotto una vita agiata. Ha viaggiato spesso assieme a Daniel, stando nelle suite degli hotel che si addicono adf un giocatore di successo come il Team PokerStars Pro. Ma mi sono (ed ho) chiesto come Mushu sia entrato a far parte della sua vita.
 
"È una storia molto divertente. Era il cane dei miei vicini, quando vivevo con la mia fidanzata. Lei si stava informando su internet riguardo a che cane potessimo prendere, mentre io stavo consultando un libro. Per coincidenza, entrambi siamo finiti nello stesso momento in una pagina che parlava di chihuahua. Allora è suonato il nostro campanello, e ci ha detto che si stava trasferendo in un appartamento dove non avrebbe potuto tenere Mushu."
 
Così è iniziata la loro lunga amicizia. Quando non erano in viaggio, Mushu stava con Daniel nella sua casa a Las Vegas, dove appariva spesso negli scatti - o nelle dirette- di Daniel. Aveva persino un account Twitter.
 
A un cane non interessa quanto hai vinto in carriera. Sono sempre lì quando arrivi a casa. I cani sono davvero i migliori amici dell'uomo.
 
"Mi mancherà la sua personalità. Era sempre festoso. E mordeva!" Ride Daniel. "Ho sempre scherzato su questa cosa,  soprattutto quando qualcuno si avvicinava per accarezzarlo. Era davvero un ottimo cane."
 
RIP Mushu, e sentite condoglianze da tutti noi a Daniel.
 
Tratto da pokerstarsblog.com
Tradotto da Marcellus88
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso