javascriptNotEnabled
Home / Video /

Resteal (pt 3)

 
 
Iniziamo il tour: NL10
Per iniziare a parlare del NL10, se dovessi scegliere una cosa da dire, direi questo: il giocatore medio non riconosce la maggior parte delle situazioni dove potrebbe profittevolmente rilanciare. O meglio: il giocatore medio del NL10 ha molta propensione a giocare mani che hanno molto valore. Se li mettiamo in una situazione dove il valore della loro mano sembra minore di quello che è in realtà, non sapranno come gestire la situazione e faranno grandi errori.
Detto ancora in un altro modo: un giocatore 9/8 si sente abbastanza sicuro nell'aprire 99 da MP2 e c-bettare ogni flop per raccogliere la dead money. Ma quando lo 3bettiamo, difficilmente sa qual è la cosa migliore da fare. Qualche volta lo vedrete chiamare, qualche volta rilanciare e qualche altra, foldare. Dipende dal vostro avversario, e non, invece, dall'immagine che abbiamo noi. Se la strategia del 9/8 è di foldare 99 da MP2 quando viene 3bettato, folderà sia che abbiamo 2%, sia che abbiamo 8% di 3bet.
Da questo possiamo concludere che, al NL10, la maggior parte dei giocatori ha uno stile di gioco e si attiene a quello. Non aggiusteranno la loro strategia in base all'avversario che si troveranno di fronte.

Per fare un paragone, ecco le mie statistiche di resteal al NL200:
3bet dai blind: 5%
3bet dal BTN: 4%
4bet da late: 8%

Ecco invece le mie statistiche al NL10:
3bet dai blind: 6%
3bet dal BTN: 3%
4bet da late: 10%

Ed ecco alcune statistiche di come reagisce il mio avversario quando 3betto:
il 9% delle mie 3bet subisce una 4bet
il 45% viene chiamato. Questa statistica può essere suddivisa in base alle mie 4 posizioni di resteal:
il 20% delle mie 3bet dal BTN viene chiamato
il 40% delle mie 3bet dal CO viene chiamato
il 45% delle mie 3bet dal BB viene chiamato
il 55% delle mie 3bet dal SB viene chiamato
Ne segue che la mia percentuale di successo con le 3bet è di solo il 46%.

Quando la mia 3bet viene chiamata e si arriva a vedere il flop, c-betto il 78% delle volte, ottenendo un fold il 48% delle volte. Quando invece c-betto un flop con A alta o K alta, le volte che ho vinto il piatto salgono al 70%. Tuttavia è importante dire che il numero di mani che ho giocato quando c'erano A alta o K alta al flop sono veramente poche, per cui questa statistica potrebbe non essere molto accurata. Comunque, per quanto potrebbe subire variazioni, è solo di poco più alta delle percentuali di vittoria che ho quando c-betto al flop con A alta o K alta a stakes dove ho un numero di mani significativo (al NL50, ad esempio, ho una percentuale del 61% di successo).

 
Lezioni imparate sul NL10
 
Di questo tratterà la prossima parte dell'articolo, che viene anticipato qui con la lezione n° 1:
preflop abbiamo poca FE. La maggior parte delle mie 3bet (il 54%!) vengono 4bettate o chiamate. Questo è un problema per il resteal al NL10: quando siamo con l'aria del nostro range, la maggior parte delle volteverremo chiamati. Ciò vuol dire che la nostra strategia preflop sarà perdente, e dovremo basare le nostre vincite sul postflop. Ciò vale sopratutto per le 3bet fatte dai blind.
La cosa buona è che quasi tutti foldano quando scende un flop con A o K alta e non legano, e su questi flop c-betto tutta la mia aria. Starei più attento a c-bettare i flop bassi.
Ricordiamo che quanto detto sono solo generalizzazioni: generalmente dovremmo essere riluttanti a c-bettare un flop basso dopo che abbiamo 3bettato, ma usiamo comunque le stats degli avversari per regolarci: se il nostro avversario ha un alto fold to c-bet, possiamo anche andare avanti e sparare un colpo.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso