javascriptNotEnabled
Home / Video /

“Regalare” un po' della nostra fortuna (di Marcin Horecki)


Siamo parecchio fortunati ad essere professional poker player. Abbiamo un lavoro grandioso, con orari flessibili. Tutte le skill che sappiamo usare al tavolo, riusciamo ad usarle anche al di fuori di esso. Sfortunatamente, non tutti sono nella nostra stessa condizione. Alcuni sono più ìnclini di altri ad ammalarsi, alcuni soffrono la povertà, altri non riescono a trovare lavoro nonostante i loro sforzi. Più "invecchio", più mi rendo conto di quanto sono fortunato. Per questo, quest'anno più che mai, voglio che questa mia fortuna sia condivisa.
Un poker player polacco, "Banisher666", mi ha parlato di un'organizzazione di beneficienza chiamata Szlachetna Paczka. Quest'organizzazione va alla ricerca delle famiglie polacche più bisognose e, tramite un gruppo di volontari, si informa su quali siano le loro maggiori necessità – che sia cibo, vestiario, oggetti per la scuola ecc. Quindi, le persone possono fare una sorta di adozione a distanza per aiutarle.

IMG_3514.JPG

Banisher ha parlato di questa iniziativa a me ed altri giocatori polacchi, con una incredibile partecipazione di 150 giocatori polacchi in totale! Alcuni hanno donato direttamente del denaro, altri – come me – hanno preferito direttamente impacchettare tutto il necessario per portarlo ai bisognosi. Ovviamente, ho subito pensato a PokerStars. Come tutti ormai sapranno, PokerStars ha molto a cuore le iniziative benefiche, e lo stesso giorno in cui ho chiesto anche il loro aiuto, hanno effettuato una donazione. Se molte altre compagnie avrebbero fatto passare settimane, forse mesi, prima di contribuire, PokerStars non ha esitato nemmeno per un minuto. Con l'aiuto di PokerStars, anziché le 30 famiglie iniziali, siamo riusciti ad aiutare oltre 40 famiglie!

DSCN7077.JPG

Il giorno in cui dovevamo preparare i pacchi, mia moglie ed io abbiamo passato circa 5 ore a fare shopping. Abbiamo comprato cibo, scarpe, giubotti invernati, matite e quaderni da usare a scuola per i bambini...In totale, abbiamo preparato 14 pacchi per lafamiglia che dovevamo adottare, oltre ad 1.5 tonnellate di carbone, in modo che possano difendersi dal freddo polacco.

IMG_3535.JPG


prez.jpg


La nostra azione è stata un successo, e le famiglie erano davvero felici e grate per questi aiuti, in un periodo così difficile per tutti. Ogni volta che un professional poker player può donareparte delle sue vincite, la cosa ha un grande impatto non solo su chi è stato aiutato, ma anche su moltissime altre persone. Per questo, credo che sia arrivato il momento di mostrare al mondo che non serviamo solo a giocare a poker, ma che con le vincite derivanti dal nostro lavoro possiamo fare grandi cose.

 
Tratto da pokerstarsblog.com
 
Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso