javascriptNotEnabled
Home / Video /

Quattro desideri (di Victor Ramdin)


All'inizio dell'anno, tutti parlano di quanti braccialetti o di quanti soldi vorrebbero vincere. Io, piuttosto che stilare una lista di obiettivi ambiziosi, ho fatto una sorta di wishlist, visto che quello che spero è davvero molto.
Il mio primo desiderio è quello di essere in salute ed avere uno stile di vita migliore. Per fare ciò, un grosso contributo dovrà sicuramente venire dal bere meno alcool. Ciò non significa che non berrò più, ma che diminuirò sensibilmente il consumo. Il mio secondo desiderio è quello di aiutare mio figlio, che soffre di una terribile emicrania. Il terzo è compiere lamia missione di costruire un orfanotrofio in Guyana, il mio paese. E, ultimo ma non ultimo, di vincere sia un braccialetto EPT che uno WPT.

PCA2014.Victor Ramdin-2-3.jpg

Se non ho potuto compiere il mio desiderio alle PCA, il mio hanno pokeristico è iniziato con una nota positiva. Ho avuto un inizio fenomenale alle PCA, con un double up immediato, alla quinta mano. Tuttavia, questo fantastico inizio non si è concluso altrettanto bene, visto che successivamente ho settato tre volte e tutte e tre le volte ho perso, bustando al day1. Ciò mi ha demoralizzato un po', ma ho comunque deciso di giocare qualche side. Compreso il main event, non sono arrivato a premi in nessuno dei 3 eventi cui ho partecipato, ma ho trovato un po' più di fortuna nei due turbo successivi, tornando a casa con qualcosa nel portafoglio anziché tornare da perdente.

Victor Ramdin_Main Event_Day 1B_2014 PCA_Giron_8JG8428.jpg

Ero davvero indeciso se andare all'Aussie Million o all'EPT di Deuville. Nonostante l'Australia sia un posto fantastico, avevo deciso di optare per Deuville, visto che non c'ero mai stato. Tuttavia, la mia decisione finale è stata di non partire per nessuno dei due luoghi per rimanere vicino casa e giocare qualche torneo ad Atlantic City. Quindi sono tornato a casa mia a Toronto per giocare le TCOOP. Essendo un giocatore prevalentemente live, di solito durante questo periodo dell'anno gioco poco online, visto che ci sono tantissime serie di tornei dal vivo alle quali partecipare. Però, ogni volta che posso, passo i weekend a casa mia in Canada – generalmente lo faccio per due volte al mese.

 
Tratto da pokerstarsblog.com
 
Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso