javascriptNotEnabled
Home / Video /

Quando giocare i draw aggressivamente (pt 1)

http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg
 
 
Introduzione
Quest'articolo è un tentativo di grardare con un'ottica più avanzata come giocare i draw postflop (non si intende toccare il tasto preflop qui, perché è già stato ben discusso altrove). La speranza è quella di dare degli strumenti utili a chi legge, consci del fatto che che è un articolo già discusso ma che, in combinazione con le altre cose che sono già state dette, potrebbe semplificare la concezione dei principi che stiamo per spiegare. 
 
Background
La discussione è scaturita da una mano postata sul forum di twoplustwo, che è la seguente:
Pokerstars, NL25, 7 giocatori
MP1: 34.18€ (136.7 bb)
MP2: 9.97€ (39.9 bb)
MP3: 25.35€ (101.4 bb)
Hero (CO): 25.35€ (101.4 bb)
BTN: 25€ (100 bb)
SB: 47.71€ (190.8 bb)
BB: 10€ (40 bb)
Preflop: Hero è CO con
2 fold, MP3 raise a 0.75€, Hero call, 3 fold
Flop (1.85€): (2 giocatori)
MP3 bet 1€, Hero raise a 2.80€, MP3 raise a 5.50€, Hero call
Turn (12.85€):
MP3 check, Hero bet 9€

L'avversario è un buon reg che gioca 17/12, 75% cbet, 2.75 agg factor su 180 mani.
Qualcuno ha detto che la mano è stata giocata troppo aggressivamente in questo caso, e che floatare al flop sarebbe stato meglio. E quando si è provato a spiegare il perché si sarebbe dovuto giocare questo draw aggressivamente o meno, l'autore ha capito che non era del tutto sicuro su quando giocare i draw aggressivamente, e la mano è stata raisata solo per la possibilità di vincere il piatto subito in semibluff.
Ha quindi pensato molto su come giocare i draw in generale, e quest'articolo è il risultato dei suoi pensieri. 
 
Principi su come giocare i draw
La maggior parte dei fattori tenuti in considerazione su come i giocare i draw scaturiscono da questi due principi (che sono difficilmente argomentabili):
- più è grande la fold equity → più aggressivamente vanno giocati i draw
- più sono le implied odds → più passivamente vanno giocati i draw.
Il primo punto dovrebbe essere già chiaro a tutti, il secondo forse un po' meno. Il motivo è che abbiamo una maggiore possibilità di essere pagati quando chiudiamo il nostro progetto nelle strade successive, quindi diventa meno profittevole provare a vincere il piatto subito.
Più è probabile che il nostro progetto si completi, più importanti sono le implied odds. Al contrario, meno è probabile che si completi il nostro progetto, più è importante la fold equity.
Lavorando su questi due principi di base, abbiamo redatto una lista (che presenteremo nella seconda parte dell'articolo) con i principali fattori da tenere in considerazione su quando giocare i draw aggressivamente o meno.
Non dovrebbe essercene bisogno, ma riportiamo la citazione di un ottimo giocatore di cash game 9max, RapidEvolution:  
"Se non abbiamo le odds di cui abbiamo bisogno, non abbiamo buone implied odds e non ci sono buone possibilità che il nostro avversario foldi, allora dovremo lasciar andare la nostra mano".
In questo articolo non discuteremo del fold, ma di come i fattori sotto elencati ci aiuteranno a capire quanta fold equity abbiamo e quali sono le nostre implied odds, e quindi ci dovrebbero aiutare a capire quando lasciare il piatto all'avversario.
 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso