javascriptNotEnabled
Home / Video /

Pot odds (parte 2)

Clicca qui per la prima parte dell'articolo
 
Metodo della percentuale
Personalmente, ho trovato più semplice utilizzare il metodo della percentuale per calcolare le pot odds - anche se non è sicuramente il più diffuso. Per questo metodo, utilizzeremo come esempio un progetto di scala.
 
Abbiamo 79o, ed al flop scendono 68Ar. Su un piatto di €60, il nostro avversario punta €30, con il piatto che diventa quindi di €90. Vogliamo scoprire se il call in questo caso è profittevole, scoprendo quali sono le nostre pot odds utilizzando le percentuali.
 
Calcolare la nostra equity
Per scoprire quali sono le possibilità di chiudere la nostra scala al turn, dobbiamo ancora una volta sapere quante sono le carte che ci servono. Abbiamo a disposizione quattro 5 e quattro T, quindi un totale di otto outs.
Calcolare la percentuale di chiusura del nostro progetto è semplicissimo: basta moltiplicare per 2 le nostre outs ed aggiungere 1 al risultato.
 
Equity = 8x2+1 = 17. Ovvero, abbiamo il 17% di probabilità di chiudere la nostra scala al turn.

 
Confrontare la nostra equity con le pot odds
Il nostro avversario ha puntato €30, portando così il piatto a €90. Ciò significa che dobbiamo mettere €30 per vincere un piatto totale di €120.
 
Come...
 err_notlogged_required_GreyStar
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso