javascriptNotEnabled
Home / Video /

PokerStars Festival Lille: le leggende del poker francese

 
I francesi hanno da sempre avuto una passione innata per i giochi di carte. Tanto da aver inventato il gioco poque, considerato un antenato del poker, che include il bluff tra le skill essenziali. Si pensa che questo gioco sia arrivato agli Stati Uniti dalla Francia, per cui sembra naturale che il PokerStars Festival abbia deciso di fare una tappa nella regione transalpina, più precisamente a Lille.
 
 
Tra il 15 ed il 23 luglio, il casinò Barriere di Lille ospiterà il PokerStars Festival, che metterà a disposizione un montepremi garantito totale di €1m. Gli eventi più importanti saranno il Main Event da €600k gtd, l'High Roller da €200k gtd e la PokerStars Lille Cup da €100k gtd. Il Team PokerStars Pro Bertrand "ElkY" Grospellier ha già confermato che parteciperà a questa serie di tornei: "Sono felicissimo di poter giocare una serie così importante "a casa", anche perché, dopo gli anni d'oro, in Francia non si vedono più spesso grandi tornei."
 
ElkY è indubbiamente il giocatore francese più rappresentativo, grazie anche alla formidabile cifra di $13.4m vinti in carriera nei tornei dal vivo. Tuttavia, la Francia ha altri giocatori straordinari come Fabrice Soulier (oltre $6m vinti in carriera), Bruno Fitoussi e lo specialista del PLO David Benyamine.
 
Uno dei posti più importanti per il poker live in Francia è  l'Aviation Club de France (ACF) situato a Parigi, nei Campi Elisei. Aperto nel 1907, inizialmente era un club riservato agli aviatori, per poi diventare un luogo dove si consumavano pregiatissimi sigari mentre si giocava a backgammon, baccarat e chemin de fer. Nel 1995, Fitoussi introdusse il poker al club - diventando in seguito il direttore delle operazioni di poker -, e con questo cambiamento l'ACF iniziò ad attrarre una nuova clientela.
 
Nel 2003 l'ACF ospitò una tappa della stagione inaugurale del World Poker Tour, che i più "vecchi" ricorderanno per il trash talking al tavolo finale del lituano Antanas Guoga, oggi conosciuto come Tony G. Ma nonostante tutte le provocazioni, il taciturno professionista britannico Surinder Sunar riuscì a battere proprio Tony G in heads up, conquistando il titolo e €679k.
 
Ma adesso, dopo questa pillola di storia, è tempo di tornare a pensare a Lille, dove i più forti giocatori francesi e molti qualificati online proveranno a conquistare il titolo di casa. Situata ai confini col Belgio, Lille ha un'architettura risalente al 17° secolo, con strade acciottolate e una grande piazza centrale.
"Non vedo l'ora di girare la città e conoscere la loro cultura durante il tempo che passerò lontano dai tavoli" ha detto ElkY.
 
All Time Money List francese (solo tornei)
1. Bertrand 'ElkY' Grospellier - $13.387.867
2. David Benyamine - $7.291.655 
3. Fabrice Soulier - $6.265.018
4. Sylvan Loosli - $6.104.518
5. Antoine Saout - $5.531.531
6. Roger Hairabedian - $4.830.133
7. Ludovic Lacay - $3.266.234 
8. Benjamin Pollak - $2.956.169
9. Bruno Fitoussi - $2.808.521
10. Jean-Paul Pierre Pasqualini - $2.718.887 
 
Tratto da www.pokerstarsblog.com
Tradotto da Marcellus88
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso