javascriptNotEnabled
Home / Video /

Poker: Pagano nono dopo il Day3

Luca Pagano entra "in the money" al PCA 2012 e si candida come uno dei favoriti per il successo finale. E' la 19a volta che il campione trevigiano si piazza a premio in un EPT, un record. Dei 1072 iscritti al Main Event approdano al Day 4 in 64 e Luca è in nona posizione con 863.000 chips. Si ripartirà dal 22° livello di gioco con blinds 5-10K e average a 500K. Al vincitore andranno 2 milioni di dollari (montepremi da ben $10.398.400).
 
http://www.sportmediaset.mediaset.it/bin/16.$plit/C_27_articolo_74975_immagineprincipale.jpg

Il chip leader è il giovane franco-canadese Phil 'takechip' D'Auteuil, capace di iniziare la giornata con uno stack di 412K e di chiudere in vetta a quota 1,47 milioni. Il suo risultato più rilevante in carriera è stato un quinto posto all'EPT di Londra della sesta stagione. Il mattatore del Day 2, Faraz Jaka, ha tenuto colpo su colpo restando quasi sempre nella top 5 del chipcount e si presenterà al Day 4 con il terzo stack (1.2 mil).
 
Il field presente all'Atlantis Resort delle Bahamas ha dimostrato di non temere la zona bolla. Normalmente l'avvicinarsi di questa fase rappresenta sempre un rallentamento nelle frequenza dei "players out", ma qui non è stato così. In meno di un'ora, al primo livello di giornata, è scoppiata la bolla (mancavano 20 eliminazioni). Ritmo che non è calato successivamente tanto da spingere gli organizzatori ad anticipare la chiusura del Day 3 non completando i sei livelli previsti inizialmente.
 
Restano in corsa con stack più ridotti Barry Greenstein (379.000), Erik Cajelais (333,000), William Reynolds (269,000), Galen Hall (168,000), Chris Klodnicki (157,000), Arnaud Mattern (155,000) e Yevgeniy Timoshenko (122,000). Tra i giocatori più seguiti spicca Sergio Garcia, golfista professionista spagnolo che ripartirà con 235,000 chips. Segnaliamo anche il 16esima posizione la bella Xuan Liu (680.000), terza nell'EPT sanremese dello scorso aprile e unica giocatrice ancora "seduta" al PCA.
 
Merita una menzione speciale Salvatore Bianco, eliminato nel Day 3 a ridosso della zona a premio. Stessa sorte per i quotati  JC Alvarado, Nicolas Chouity e il PokerStars pro Pat Pezzin. Sono finiti "out", ma in the money, Shane Schleger, Liv Boeree, Randy 'nanonoko' Lew, Carlos Mortenson e il November Nine Phil Collins. Il Day 4 ridurrà i partecipanti da 64 a 24. 

Ecco la Top-20 dopo il Day 3:

1 Phil D'Auteuil 1.472.000
2 Sam Greenwood 1.401.000
3 Faraz Jaka  1.220.000
4 Alex Fitzgerald 1.154.000
5 Anthony Gregg 1.129.000
6 Kyle Julius  1.019.000
7 Peter Dräxl 951.000
8 David Bernstein 876.000
9 Luca Pagano 863.000
10 David Peters 857.000
11 Lawrence Greenberg   764.000
12 Alex Kuzmin   741.000
13 Warren Strong   725.000
14 John Dibella   719.000
15 Lee Goldman  703.000
16 Xuan Liu   680.000
17 Bill Chen   668.000
18 Ruben Visser  666.000
19 Nikolaos Alafogiannis  611.000
20 Eddy Sabat  594.000

Il pay out del Final table:

1 $2.000.000
2 $1.275.000
3 $755,000
4 $600.000
5 $468.000
6 $364.000
7 $260.000
8 $156.400

Fonte:www.sportmediaset.mediaset.it
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso