javascriptNotEnabled
Home / Video /

Poker Live: il CdS rinvia il regolamento ad AAMS. I tempi si allungano

By misterD77 -
ROMA - Poker Live Italia. Il Consiglio di Stato si era riunito in Sede Consultiva lo scorso 5 Maggio per esaminare lo 'Schema del decreto sulla disciplina dei tornei non a distanza di poker sportivo"; la Prima Sezione Atti Normativi ha risposto, dunque, al Ministero delle Finanze rinviando il testo del documento sul poker live, del quale non si conoscono ancora i dettagli disciplinari, all'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato confermando in questo modo lo slittamento dei tempi per la regolamentazione definitiva della disciplina.

poker live

 
Parere interlocutorio, quello del Consiglio di Stato e tuttavia vincolante per quanto riguarda gli aspetti normativi che obbliga, dunque, l'AAMS a rivedere il testo ed adattarlo ai suggerimenti del CdS. L'iter del provvedimento slitta ancora, dunque, anche perché una volta avuto il via libera dall'organo amministrativo il testo dovrà essere adottato dal Ministero delle Finanze di concerto con il Ministero degli Interni e seguirà l'iter legislativo di tutti i Decreti previsti dalla Legge Comunitaria. L'iter prevede l'esame successivo da parte della Commissione giochi della Comunità Europea e, nonostante i tempi ristretti previsti per i pareri, la tempistica della regolamentazione del poker live potrebbe ulteriormente allungarsi se gli Stati membri decidessero di esprimere la propria posizione sul testo.
 
Verosimilmente i tempi di attesa saranno molto lunghi, a prescindere dagli interventi dei singoli Stati in sede Europea, dato che la materia risulta particolarmente complicata dal punto di vista normativo. Probabile, invece, la partenza del cash game programmata per Luglio nonostante anche in quest'ultimo caso potrebbe essere rinviata in Autunno a causa dei tempi tecnici necessari per verificare le piattaforme che comunque non partiranno tutte insieme, ma secondo l'andamento temporale stabilito dall'AAMS. La situazione del poker live non accenna a trovare soluzione nonostante l'avvio della procedura e l'esame del documento da parte del Consiglio di Stato fossero stati accolti come un segnale più che positivo della volontà di regolamentare un settore che ancora stenta  ad assumere una forma definitiva.
 
Il comunicato di AAMS dopo gli arresti di Palermo

 


Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso