javascriptNotEnabled
Home / Video /

Player 12enne inglese svuota la carta di credito del padre al poker online


gioco minori

 
"E' così facile, anche per un ragazzino di 12 anni, aprire un conto gioco e versare denaro?". E' lo sfogo del padre di Declan, il 12enne bambino inglese che ha speso ben 7,000 sterline giocando a poker online in un sito del Regno Unito.

 
Declan pare abbia scoperto il poker online attraverso degli amici a scuola e scaricando un software gratuitamente. All'inizio Declan ha giocato con soldi virtuali e non succedeva niente.

Tuttavia deve aver compreso che il brivido del gioco si debba provare solo versando soldi veri e lo ha subito provato a fare soffiando la carta di credito al padre. Detto fatto, Declan ha preso il via. Ha iniziato a vincere per poi perdere ed esaurire il plafond della carta del padre che si è accorto solo quando non funzionava più che qualcosa doveva essere successo.
 
Lo stupore del padre di Declan, che ha poi dovuto rientrare di 7,000 sterline spese dal figlio, è di come possa essere stato semplice per il figlio, seppur alquanto arguto, prendere una carta e versare e giocare tranquillamente a poker.
Un allarme, quello del gioco minorile e giovanile in Uk, che tocca 60,000 soggetti.

 

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso