javascriptNotEnabled
Home / Video /

Palermo: Poker non è azzardo ma sport

Lo recita una sentenza della Cassazione che la scorsa settimana ha definito "legali" i campionati di hold'em.
 
Respinto il ricorso della Procura contro il dissequestro di un circolo a Palermo.

Per i giudici sono legali i tornei di poker texano: è sport non gioco d'azzardo. "Il successo dipende dall'abilità". Lo recita una sentenza emessa dalla Cassazione che la scorsa settimana ha definito legali i campionati di hold'em.

La Suprema Corte ha respinto il ricorso della Procura contro il dissequestro di un circolo palermitano, nel mirino della guardia di finanza a dicembre del 2010 perché, secondo le accuse, ospitava una bisca. Il titolare, però, ha sempre sostenuto che quello interrotto era un torneo regolare.

A gennaio, poco dopo il sequestro, il tribunale del Riesame ordinò il dissequestro dei locali e ora , nonostante il ricorso della Procura, anche la Cassazione ha dato ragione all'associazione.

Fonte: Agicos


Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso