javascriptNotEnabled
Home / Video /

PLO a 5 carte (di Johnny Lodden)


Ho passato questi ultimi giorni a giocare PLO. E' andata abbastanza male – ho perso praticamente ogni giorno e non credo di aver giocato molto bene. Inoltre, posso tranquillamente affermare che il Dio del poker non è stato dalla mia parte.

Credo che il problema principale di questa mia bad run sia che non sono uscito dall'area dell'hotel per tutta la durata delle mie sessioni. Ero stufo di ricevere pessime mani e mi sarebbe piaciuto avere una migliore vita sociale, ma visto che il field era potenzialmente molto profittevole non sono riuscito a staccarmi per tornare a casa. Solo adesso ho realizzato che avrei dovuto prendermi una pausa di uno o due giorni. Ma non l'ho fatto, anche perché non c'è moltissimo da fare quando ti svegli alle 19.00 e vai a dormire alle 11.00.
 

lodden_blog_1.jpg
Lodden nel balcone della sua stanza d'hotel

Mi sono anche accorto che da quando ho iniziato ad andare male, ho iniziato a giocare molte più mani contro i fish del tavolo. Se c'è qualcosa da evitare per chi gioca PLO a 5 carte è quella di evitare assolutamente di giocare mani deboli. Il vantaggio più grande di giocare questo gioco contro i fish è che possono arrivare allo showdown con quasi qualsiasi mano. Il peggior fish arriva anche a giocare il 90% delle mani – non certo un modo di giocare profittevole.

Quelli che vincono di più in questo gioco sono quelli che giocano meno mani. Un consiglio importante per questo gioco è di non giocare mai connectors bassi, in quanto raramente legheremo nuts. Mani come 3-4-5-6-7 che sembrano belle, non lo sono. Anche floppando nuts con una mano come questa, non abbiamo quasi mai un redraw, il che significa che mezzo mazzo è contro di noi.

Anche mani come coppie piccole sono pessime, in quanto diventano molto costose se leghiamo un set. C'è una grande differenza tra l'omaha a 4 carte e l'omaha a 5 carte quando si parla di mani giocabili. Ad esempio, delle mani che mi piacciono molto sono i connectors alti. Più vicini sono, meglio è. Le mie mani preferite sono da 8-9-T-J-Q a T-J-Q-K-A.
 

lodden_blog_2.jpg
Ho appena spillato T-J-Q-K-A lol

Un'altra cosa che le persone pensano spesso e di pottare preflop con AA. Secondo me, è una delle peggiori giocate che si possa fare. Ovviamente è diverso se abbiamo la possibilità di metterle tutte in mezzo preflop, ma anche questo non mi piace molto. Spesso si rischia di finire in all-in al flop partendo molto sotto – a meno che non leghiamo un asso. Se abbiamo AA double suited o qualcosa del genere può anche andare bene, ma se abbiamo solo AA (o mono suited), secondo me è il modo sbagliato di giocarla. Io preferisco sempre committarmi il meno possibile preflop e giocare postflop.

Un altro errore che viene spesso commesso è di giocarsele tutte, ad esempio, quando al flop scendono 4-7-8 ed hanno 5-6. Non è sempre una brutta giocata, ma può esserlo spesso in quanto anche qualcun altro potrebbe avere la stessa mano, oppure qualcosa come 6-9-T o simili.

Per coloro che hanno provato a giocare a PLO con 5 carte, spero che iniziate aparlarne in giro. E' un gioco veramente divertente. Dopo aver provato il PLO a 5 carte, giocare quello a 4 carte sarà come giocare l'Hold'Em.

Consiglio fortemente a Pokerstars questo gioco, e spero che possano aggiungerlo presto.

 
Tratto da pokerstarsblog.com
 
Tradotto da Marcellus88

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso